Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Stadio Ezio Scida " Pagano: tribuna e curva vanno smontate "  

  RSS

Armando
(@a-gallo)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 269
05/06/2018 11:22  

Stadio Ezio Scida. Il Comune chiede una proroga “irricevibile”, Pagano: tribuna e curva vanno smontate

Il Crotone torna in serie B ma nel prossimo campionato, almeno stando alle comunicazioni ufficiali, non potrà più utilizzare la tribuna coperta e la curva sud, oggetto entrambi degli ormai noti ampliamenti realizzati in occasione della storica promozione nella massima serie.

Il Ministero dei beni culturali, con lettera autografa del Sovrintendente Mario Pagano, lo stesso che due anni fa aveva concesso la realizzazione delle imponenti strutture, ha oggi infranto qualsiasi sogno ed aspettativa di potersi riaccomodare sui comodi seggiolini dell’Ezio Scida ancora per un’altra stagione.

La comunicazione ufficiale è giunta proprio oggi, indirizzata alla Procura e al Comune di Crotone, e nella quale Pagano ha chiaramente ribadito che non è intenzione del Ministero concedere alcuna proroga all’autorizzazione di occupazione temporanea dell’impianto pitagorico.

La prima “concessione” scadrà infatti il prossimo 18 di luglio e, stando a quanto messo nero su bianco dal sovrintendente ai beni culturali, non c’è nulla da faretribuna e curva sud vanno smontate; una decisione che a detta dello stesso Pagano è anche, ma non solo, motivata dal fatto che essendo il Crotone Calcio ripiombato nella serie Cadetta la proroga non rivestirebbe un carattere di “necessità ed urgenza”.

Una risposta che non coglie di sorpresa e che oltre all’amaro in bocca lascia anche qualche dubbio sul fatto che questa “pratica” possa essere stata gestita forse con un po’ di “leggerezza”, comportando di conseguenza un grosso disagio per la formazione crotonese.

Lo smontaggio della tribuna, in particolare, comporterebbe infatti il conseguente smantellamento di due servizi fondamentali come quello degli spogliatori e della sala stampa in uso ai rossoblù.

Ma l’amaro in bocca rimane soprattutto se si mette in evidenza come la richiesta di proroga avanzata dal Comune pitagorico non potesse non essere bocciata dal Ministero, trattandosi appunto di un’autorizzazione temporanea(per due anni), dunque di per sé e a prescindere limitata nel tempo.

Con una maggior accortezza la parte istituzionale, l’ente in particolare che ha gestito la faccenda, avrebbe potuto infatti interloquire già da qualche mese addietro per prendere in considerazione situazioni alternative oproposte utili a superare un’empasse più che annunciata.

Una delle soluzioni avrebbe potuto difatti essere quella di sottoporre l’eventuale interdizione di parte degli spalti interessati, in attesa magari che si potesse ottemperare - in tempi tecnici consoni - al relativo smontaggio oltre che presentare una nuova istanza magari con tanto di allegato progetto tecnico per la realizzazione di un nuovo impianto.

Un progetto annunciato in pompa magna ma che per ora è rimasto “lettera morta”; al contrario della missiva della Sovrintendenza che oltre ad essere reale è soprattutto esecutiva.

E come al solito anche quest’anno sarà una corsa contro il tempo per garantire ai pitagorici di iniziare in tutta serenità il loro campionato di serie B. Un film già visto.

 

 

http://www.cn24tv.it/news/174554/stadio-ezio-scida-il-comune-chiede-una-proroga-irricevibile-pagano-tribuna-e-curva-vanno-smontate.html


RispondiQuota
Cinu Santiku
(@cinu-santiku)
Membro affezionato
Data registrazione:9 mesi  fa
Post: 217
05/06/2018 11:45  

Purtroppo è successo proprio quello che temevo..


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1244
05/06/2018 11:57  
Pubblicato da: Cinu Santiku

Purtroppo è successo proprio quello che temevo..

questo nemmeno con la salvezza in A dava la proroga


RispondiQuota
Cinu Santiku
(@cinu-santiku)
Membro affezionato
Data registrazione:9 mesi  fa
Post: 217
05/06/2018 12:01  
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: Cinu Santiku

Purtroppo è successo proprio quello che temevo..

questo nemmeno con la salvezza in A dava la proroga

 


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1244
05/06/2018 12:16  
Pubblicato da: Cinu Santiku
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: Cinu Santiku

Purtroppo è successo proprio quello che temevo..

questo nemmeno con la salvezza in A dava la proroga

 

si ho letto, ma io penso che se ci fossimo salvati trovava qualche altra scusa per farla smontare, ora ha la scusa della retrocessione.... 

in poche parole per me questo signore non vedeva l'ora di farci smontare tutto


RispondiQuota
stiamo calmi
(@stiamo-calmi)
Membro certificato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 75
05/06/2018 12:54  

Io auspico che prevarrà' il buon senso, anche perché' spogliatoi e altro sono collocati sotto la tribuna.

Non capisco, non capirò' mai.

Anche le gioie diventano incubi.

Disgustato.

 


RispondiQuota
Cinu Santiku
(@cinu-santiku)
Membro affezionato
Data registrazione:9 mesi  fa
Post: 217
05/06/2018 13:21  
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: Cinu Santiku
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: Cinu Santiku

Purtroppo è successo proprio quello che temevo..

questo nemmeno con la salvezza in A dava la proroga

 

si ho letto, ma io penso che se ci fossimo salvati trovava qualche altra scusa per farla smontare, ora ha la scusa della retrocessione.... 

in poche parole per me questo signore non vedeva l'ora di farci smontare tutto

Si, ma mentre in serie A era un fatto di necessità, in serie B loro ti dicono che non lo é, perché uno stadio di 9000 posti é in regola.

E fino a qui mi potrebbe anche andare bene. 

Il problema vero é che con uno stadio non a norma per la serie A non puoi ambire alla promozione.


RispondiQuota
stiamo calmi
(@stiamo-calmi)
Membro certificato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 75
05/06/2018 14:24  
Pubblicato da: Cinu Santiku
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: Cinu Santiku
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: Cinu Santiku

Purtroppo è successo proprio quello che temevo..

questo nemmeno con la salvezza in A dava la proroga

 

si ho letto, ma io penso che se ci fossimo salvati trovava qualche altra scusa per farla smontare, ora ha la scusa della retrocessione.... 

in poche parole per me questo signore non vedeva l'ora di farci smontare tutto

Si, ma mentre in serie A era un fatto di necessità, in serie B loro ti dicono che non lo é, perché uno stadio di 9000 posti é in regola.

E fino a qui mi potrebbe anche andare bene. 

Il problema vero é che con uno stadio non a norma per la serie A non puoi ambire alla promozione.

Pare che il sindaco abbia alquanto smentito, solo burocrazia ...come auspicavo.


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1244
05/06/2018 14:51  

COMUNE E SOCIETÀ: “AVANTI INSIEME PER IL NUOVO STADIO”

Si è tenuto questa mattina un incontro tra il sindaco di Crotone, Ugo Pugliese, e il presidente del Football club Crotone, Gianni Vrenna.

Nel corso della riunione, che ha avuto al centro della discussione la realizzazione del nuovo stadio, è stata confermata la volontà di ambo le parti di procedere con la realizzazione della nuova struttura in una delle due aree individuate già nei precedenti incontri.

In questa settimana Comune e Football Club Crotone sottoscriveranno un protocollo di intesa ed un cronoprogramma per la realizzazione del nuovo impianto sportivo nel quale sarà previsto l’utilizzo di alcune strutture pre-esistenti di proprietà della società del presidente Gianni Vrenna, anche al fine di accelerare la tempistica della realizzazione.

Uno stadio che, nella volontà delle due realtà, dovrà essere un gioiello: non solo modello di ospitalità ma anche capace di valorizzare l’intera area circostante.

Fonte:  https://www.fccrotone.it/in-evidenza/comune-societa-avanti-insieme-stadio/


RispondiQuota
Nando Parrado
(@nando-parrado)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 269
05/06/2018 15:27  

Io, sebbene rispettoso di leggi e regolamenti di varia natura, contesto apertamente la (presunta?) scelta operata dalla Soprintendenza.

E lo faccio per una ragione molto semplice (peraltro già apparsa su alcuni organi di stampa): sino a quando non ci sarà un progetto serio di sviluppo legato al "mondo" dell'archeologia crotonese, con denari già stanziati e pronti ad essere investiti, lo stadio da lì non si deve muovere, nemmeno con l'attuale fisionomia, a maggior ragione se fosse vero che Comune e società intendono realizzare un nuovo impianto.

Smontare lo stadio per fare cosa? Questo credo sia l'interrogativo che dovremmo porre al burocrate cortigiano di turno.


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1244
05/06/2018 18:25  

CROTONE – “Stiamo lavorando per arrivare ad una soluzione”. Lo ha detto il sindaco di Crotone, Ugo Pugliese, a proposito del diniego della Soprintendenza archeologica alla proroga dell’autorizzazione per le strutture amovibili di tribuna coperta e curva sud utilizzate per l’ampliamento dello stadio Ezio Scida. Autorizzazione della durata di due anni che scadrà il prossimo 19 luglio. Entro quella data le strutture dovranno essere smontate e lo stadio diventerà inservibile.
Il sindaco spiega che “alcune notizie apparse stamani non rispondono alla realtà. Le interlocuzioni sono nate da tempo ed uno stadio non si fa dall’oggi al domani. E’ chiaro che c’è massima attenzione su questa vicenda e che inizierà adesso una interlocuzione più completa con l’Fc Crotone e la Soprintendenza. Dovremmo parlare con il Ministero per capire gli spazi di intervento. Finché c’è luce vado avanti. Non è vero che non abbiamo fatto proposte. Anzi, stiamo facendo proposte che non vengono accolte per problemi burocratici perché, ad esempio non c’è stato il trasferimento di una pec dal Ministero al Soprintendente e per questo il Soprintendente ha affermato che non c’era alcuna proposta”.

Fonte:  http://www.ilcrotonese.it/stadio-crotone-pugliese/


RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 809
05/06/2018 22:17  

E di questo che scrive cosa mi dite?

https://vivoperlei.calciomercato.com/articolo/crotone-il-complotto-dei-due-anni

 


RispondiQuota
-paquito-
(@paquito)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 251
05/06/2018 22:24  
Pubblicato da: crotonecalcio

E di questo che scrive cosa mi dite?

https://vivoperlei.calciomercato.com/articolo/crotone-il-complotto-dei-due-anni

 

Farneticante 


A crotonecalcio piace
RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1244
05/06/2018 22:41  
Pubblicato da: crotonecalcio

E di questo che scrive cosa mi dite?

https://vivoperlei.calciomercato.com/articolo/crotone-il-complotto-dei-due-anni

 

ridicolo, come chi dice che la retrocessione è avvenuta per mano di catanzaro e cosenza.... 🤣  🤣  🤣  🤣  sta gente deve aprire gli occhi e capire che ci siamo buttati noi in b da soli

Edited: 2 settimane  fa

A crotonecalcio piace
RispondiQuota
Nando Parrado
(@nando-parrado)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 269
05/06/2018 22:47  
Pubblicato da: crotonecalcio

E di questo che scrive cosa mi dite?

https://vivoperlei.calciomercato.com/articolo/crotone-il-complotto-dei-due-anni

 

Lo trovo imbarazzante ed ai limiti della decenza.


RispondiQuota
Marika1991
(@marika1991)
Membro popolare
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 772
05/06/2018 23:14  
Pubblicato da: crotonecalcio

E di questo che scrive cosa mi dite?

https://vivoperlei.calciomercato.com/articolo/crotone-il-complotto-dei-due-anni

 

Ma chi è sto scemo?!

pietà...


RispondiQuota
PV2016
(@pv2016)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1053
05/06/2018 23:17  

È riuscito anche a sbagliare dei congiuntivi.


RispondiQuota
Nando Parrado
(@nando-parrado)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 269
07/06/2018 16:48  

Comunque, credo che la strategia sia stata delineata.

Dopo la sottoscrizione del protocollo d'intesa tra Comune e Società, con annesso cronoprogramma dei lavori per la costruzione di un nuovo impianto, si proverà a richiedere una nuova proroga per almeno un biennio.

Così agendo, potrebbero anche sussistere le ragioni per la concessione di questi ulteriori due anni di tempo.

Ovviamente, è necessario presentare un progetto serio, e rispettare per quanto possibile i tempi che verranno concordati.

In tutto questo, dovrebbe esserci anche la sponda della Procura.

Staremo a vedere.


RispondiQuota
Armando
(@a-gallo)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 269
07/06/2018 18:21  
Pubblicato da: Nando Parrado

Comunque, credo che la strategia sia stata delineata.

Dopo la sottoscrizione del protocollo d'intesa tra Comune e Società, con annesso cronoprogramma dei lavori per la costruzione di un nuovo impianto, si proverà a richiedere una nuova proroga per almeno un biennio.

Così agendo, potrebbero anche sussistere le ragioni per la concessione di questi ulteriori due anni di tempo.

Ovviamente, è necessario presentare un progetto serio, e rispettare per quanto possibile i tempi che verranno concordati.

In tutto questo, dovrebbe esserci anche la sponda della Procura.

Staremo a vedere.

Non hanno fatto niente in questi due anni.. figuriamoci altri due.

 

 

 


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1244
16/06/2018 18:57  

comunque la questione stadio sta facendo uscire fuori tutta l'ignoranza di certi crotonesi......mammicè  😐  😐 


RispondiQuota
Share:

  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati