Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Spezia - CROTONE 2a...
 

Spezia - CROTONE 2a Giornata Serie BKT 2019/20  

Pagina 9 / 9
  RSS

uncrotoniate
(@uncrotoniate)
Membro stimato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 418
01/09/2019 00:46  

Messias tanta tanta classe.

In attacco può giocare ovunque.

 

 


RispondiQuota
PV2016
(@pv2016)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 1577
01/09/2019 10:19  

Proviamo a mente fredda ad esaminare la partita.

Partenza orribile, Spezia padrone del campo, noi male, sempre fuoritempo, sfilacciati, con Cuomo costantemente puntato 1 vs 1 da Gyasi.

Dopo i primi 10 minuti prendiamo campo, lo Spezia dimostra limiti difensivi enormi, Molina prende spazio e con giropalla e lanci lunghi li mettiamo in difficoltà clamorosa, uno spettacolo.

Manca un rigore clamoroso su Simy, poi lo stesso Simy da una palla sporca mette Zanellato in condizione di procurarsi il rigore.

Lo spezia patisce il colpo, sale in cattedra Messias che da solo, da centrocampo, si inventa l'azione del 2 a 0 di Simy, possiamo dire ormai gol alla Simy? Mi ha ricordato molto il suo gol contro la Spal.

Lo Spezia è al tappeto, ma Ricci complice una lenta lettura difensiva di Gigliotti/Mazzotta pesca il Jolly e riapre la partita.

Secondo tempo di personalità emozionante, li chiudiamo in difesa alla ricerca del terzo gol, su questo approccio devo fare i complimenti a Stroppa.

Manca un altro rigore su Vido, nettissimo, così come ce n'era uno per lo Spezia in precedenza, entrambi si potevano dare.

Ennesima occasione lasciata agli avversari con palla scoperta, e Gigliotti che prima va a farfalle poi salva un gol fatto su Ricci: la situazione è di facile lettura, non puoi lasciare metà campo a un giocatore veloce come Ricci o Caprari, è sempre la stessa, urge una soluzione. Il problema qui non è (solo) individuale, bisogna che Stroppa lavori su queste situazioni.

Ultimi 15 minuti di sofferenza totale, e qui vanno tirate ancora una volta le orecchie a Stroppa: se soffro tremendamente un giocatore, e ho Molina spompato, cosa faccio? Ne metto 2 sulla fascia. La partita va letta, gli ultimi 15 minuti erano da fare con 2 centrali, 2 terzini, e 2 larghi a centrocampo a supporto. 

Riassumendo partita a tratti entusiasmante, in particolare la parte centrale del primo tempo, e l'inizio della ripresa.

Qualità individuali clamorose, Simy ieri si è dimostrato di altra categoria, guardate bene che giocata fa all'incrocio di Benali. Questo gioca a un tocco, vede il gioco da paura, è stato eccezionale.

Per una volta abbiamo fatto pesare la maggior qualità rispetto agli avversari, ma non si può tremare così tanto nei finali, e non si possono concedere sempre gli 1 contro 1.

Parliamoci chiaro, se ieri lo Spezia avesse pareggiato al 90' non sarebbe stato uno scandalo, bisogna lavorare molto soprattutto sulla fase difensiva, e bisogna saper passare a 4, almeno in alcuni momenti della partita.

Proprio perché nessuno crede di vincere ovunque 5 a 0, bisogna curare questi dettagli, altrimenti si fa dura.


RispondiQuota
Marika1991
(@marika1991)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 1125
01/09/2019 11:52  
Pubblicato da: PV2016

Proviamo a mente fredda ad esaminare la partita.

Partenza orribile, Spezia padrone del campo, noi male, sempre fuoritempo, sfilacciati, con Cuomo costantemente puntato 1 vs 1 da Gyasi.

Dopo i primi 10 minuti prendiamo campo, lo Spezia dimostra limiti difensivi enormi, Molina prende spazio e con giropalla e lanci lunghi li mettiamo in difficoltà clamorosa, uno spettacolo.

Manca un rigore clamoroso su Simy, poi lo stesso Simy da una palla sporca mette Zanellato in condizione di procurarsi il rigore.

Lo spezia patisce il colpo, sale in cattedra Messias che da solo, da centrocampo, si inventa l'azione del 2 a 0 di Simy, possiamo dire ormai gol alla Simy? Mi ha ricordato molto il suo gol contro la Spal.

Lo Spezia è al tappeto, ma Ricci complice una lenta lettura difensiva di Gigliotti/Mazzotta pesca il Jolly e riapre la partita.

Secondo tempo di personalità emozionante, li chiudiamo in difesa alla ricerca del terzo gol, su questo approccio devo fare i complimenti a Stroppa.

Manca un altro rigore su Vido, nettissimo, così come ce n'era uno per lo Spezia in precedenza, entrambi si potevano dare.

Ennesima occasione lasciata agli avversari con palla scoperta, e Gigliotti che prima va a farfalle poi salva un gol fatto su Ricci: la situazione è di facile lettura, non puoi lasciare metà campo a un giocatore veloce come Ricci o Caprari, è sempre la stessa, urge una soluzione. Il problema qui non è (solo) individuale, bisogna che Stroppa lavori su queste situazioni.

Ultimi 15 minuti di sofferenza totale, e qui vanno tirate ancora una volta le orecchie a Stroppa: se soffro tremendamente un giocatore, e ho Molina spompato, cosa faccio? Ne metto 2 sulla fascia. La partita va letta, gli ultimi 15 minuti erano da fare con 2 centrali, 2 terzini, e 2 larghi a centrocampo a supporto. 

Riassumendo partita a tratti entusiasmante, in particolare la parte centrale del primo tempo, e l'inizio della ripresa.

Qualità individuali clamorose, Simy ieri si è dimostrato di altra categoria, guardate bene che giocata fa all'incrocio di Benali. Questo gioca a un tocco, vede il gioco da paura, è stato eccezionale.

Per una volta abbiamo fatto pesare la maggior qualità rispetto agli avversari, ma non si può tremare così tanto nei finali, e non si possono concedere sempre gli 1 contro 1.

Parliamoci chiaro, se ieri lo Spezia avesse pareggiato al 90' non sarebbe stato uno scandalo, bisogna lavorare molto soprattutto sulla fase difensiva, e bisogna saper passare a 4, almeno in alcuni momenti della partita.

Proprio perché nessuno crede di vincere ovunque 5 a 0, bisogna curare questi dettagli, altrimenti si fa dura.

Condivido larghissima parte del post.

Il problema di Ricci è stato che Mazzotta ragazzi è in condizioni disastrose dal punto di vista fisico.

Gli voglio bene come un fratello ma così è al limite dell'impresentabile. Non raddoppiava mai su Ricci e Gigliotti uno contro uno con uno così rapido in una gara di Agosto con 35 gradi è fisiologico vada in difficoltà. Dopo nella ripresa quando ci ha messo Molina è andata addirittura peggio perchè quest'ultimo era davvero morto fisicamente. Ero sicuro ci pareggiassero perchè fisicamente non c'eravamo più... Di nervi e con un po' di fortuna l'abbiamo portata a casa. Fortuna per modo di dire che se ci dà il rigore su Vido la partita finisce lì.

off topic: schifo Ricci come pochi giocatori nel mondo. Lo voglio vedere fra 2 mesi quando le squadre saranno a pari condizione fisica e tornerà ad essere l'inconcludente di sempre (dovrebbe erigere una statua ad Ivano da Spalato). Ci ha sfruttato per andare in A, è tornato quando era messo al bando al Genoa, ci ha rifiutato non appena siamo scesi in B, questo cesso ingrato.

 

 

Questo post è stato modificato 2 settimane fa 3 times da Marika1991

RispondiQuota
Mikucutrunisi
(@mikucutrunisi)
Membro stimato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 393
01/09/2019 16:11  

Bella vittoria ieri su un campo ostico dove abbiamo vinto solo con Juric; ormai sui commenti tecnici vi siete già espressi e non aggiungo altro! Volevo solo dire che piaccia o no Stroppa è il ns. allenatore voluto fortemente dalla società e quindi fatevene una ragione evitando insulti (anche perchè ci metteremo alla pari dei timpaioli e dei fognani); detto questo speriamo che quest'anno il Crotone ci farà togliere belle soddisfazioni dopo l'annus horribilis !! FORZA CROTONE

Curiosità l'arbitro Volpi è lo stesso di Salernitana-Crotone 0-2 ; al momento è un talismano 👍 👍 

mikucutrunisi


RispondiQuota
Nando Parrado
(@nando-parrado)
Membro stimato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 410
02/09/2019 15:36  

Nel complesso, vittoria meritata, seppur arrivata con un pizzico di fortuna che non guasta mai.

La squadra, in alcuni suoi elementi (Mazzotta su tutti), non è ancora al top della condizione, e sopratutto nella seconda parte del secondo tempo il calo è stato vistoso.

Non era facile, abbiamo giocato con buona personalità, ma ci sono ancora alcune cose da rivedere, credo a causa di una condizione fisica non ancora ottimale (qualche errore di troppo in impostazione, in alcuni tratti della partita un pò troppo lunghi).

Però la squadra c'è, eccome.

Ottima la coppia Simy - Messias, molto bene anche Zanellato, male Mazzotta (ma quando sarà al 100 % sarà determinante), Benali ancora così così, difesa da rivedere.

Dietro abbiamo bisogno come il pane di almeno un difensore perbene. Gigliotti non mi piace, troppo lento e non regge l'uno contro uno; su Cuomo sapete come la penso (non lo reputo all'altezza della B, anche se non ha fatto male), Golemic è un pericolo costante, per noi.

Incameriamo questi tre punti pesantissimi e testa all'Empoli, dove a mercato chiuso vedremo di che pasta siamo fatti.

 

 


RispondiQuota
Pagina 9 / 9
Share:

Per favore Login o Registrati