Warning: Use of undefined constant ‘WP_CACHE’ - assumed '‘WP_CACHE’' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/crotonec/public_html/wp-config.php on line 93
Cosenza – CROTONE 20a Giornata Serie BKT 2019/20 – Pagina 7 – Le opinioni sulla squadra – Forum
Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Cosenza - CROTONE 2...
 

Cosenza - CROTONE 20a Giornata Serie BKT 2019/20  

Pagina 7 / 7
  RSS

stiamo calmi
(@stiamo-calmi)
Membro affezionato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 141
22/01/2020 06:49  
Pubblicato da: @dexter-renf

DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA' NELL'AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 31 MARZO 2020 ED AMMENDA DI € 20.000,00

VRENNA Raffaele (Crotone): per avere, al temine della gara, negli spogliatoi, aggredito verbalmente l’allenatore in seconda della squadra avversaria Roberto Occhiuzzi, che era intento a discutere con il presidente del Crotone, apostrofandolo con epiteti gravemente offensivi e cercando il contatto fisico che non si verificava grazie all’intervento di alcuni addetti alla sicurezza e dei dirigenti del Crotone. Per avere, successivamente, mentre Occhiuzzi si apprestava ed uscire dagli spogliatoi, cercando di chiarire con il presidente del Crotone quanto accaduto in precedenza, lanciato verso lo stesso Sig. Occhiuzzi, una bottiglietta di plastica vuota che lo colpiva al viso, ponendo in essere una condotta gravemente violenta.

L’ordine ,la sicurezza e la tutela deve essere garantita dalla società ospitante...se c’è un dirigente ospitante sopra le righe e nessuno si interessa a fermarlo...ci pensa un figlio!

Gesto da condannare sicuramente ma la società Cosenza si è dimostrata poco ospitale e rispettosa nei confronti del massimo dirigente di una società “amica”🤔🤔


RispondiQuota
-paquito-
(@paquito)
Membro importante
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 506
22/01/2020 09:52  

nessuno ha precisato che il commisario di lega è di cusenza...


RispondiQuota
stiamo calmi
(@stiamo-calmi)
Membro affezionato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 141
22/01/2020 12:18  
Pubblicato da: @paquito

nessuno ha precisato che il commisario di lega è di cusenza...

Appunto🤩


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro onorario
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 2552
22/01/2020 12:29  

Comunicato ufficiale sulle decisioni del Giudice Sportivo

 

Il Football Club Crotone, profondamente stupito dalla ricostruzione dei fatti accaduti al termine dell’ultimo match di campionato contro il Cosenza e riportata nel comunicato ufficiale del Giudice Sportivo diramato in data 21/01/2020, annuncia di aver già dato mandato ai propri legali di presentare ricorso avverso le sanzioni comminate al Direttore Generale Raffaele Vrenna.

La Società è più determinata che mai, vista la risonanza che sta avendo tale decisione, a tutelare in ogni sede l’immagine dei propri tesserati, nella convinzione che gli organi di giustizia sportiva possano accertare quanto realmente avvenuto.

 

Fonte: fccrotone.it

#STROPPAOUT


A stiamo calmi piace
RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro onorario
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 2552
22/01/2020 12:34  
Pubblicato da: @stiamo-calmi
Pubblicato da: @dexter-renf

DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA' NELL'AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 31 MARZO 2020 ED AMMENDA DI € 20.000,00

VRENNA Raffaele (Crotone): per avere, al temine della gara, negli spogliatoi, aggredito verbalmente l’allenatore in seconda della squadra avversaria Roberto Occhiuzzi, che era intento a discutere con il presidente del Crotone, apostrofandolo con epiteti gravemente offensivi e cercando il contatto fisico che non si verificava grazie all’intervento di alcuni addetti alla sicurezza e dei dirigenti del Crotone. Per avere, successivamente, mentre Occhiuzzi si apprestava ed uscire dagli spogliatoi, cercando di chiarire con il presidente del Crotone quanto accaduto in precedenza, lanciato verso lo stesso Sig. Occhiuzzi, una bottiglietta di plastica vuota che lo colpiva al viso, ponendo in essere una condotta gravemente violenta.

L’ordine ,la sicurezza e la tutela deve essere garantita dalla società ospitante...se c’è un dirigente ospitante sopra le righe e nessuno si interessa a fermarlo...ci pensa un figlio!

Gesto da condannare sicuramente ma la società Cosenza si è dimostrata poco ospitale e rispettosa nei confronti del massimo dirigente di una società “amica”🤔🤔

società Cosenza con la Serie B u cintra proprio nent

ma avete visto gli spogliatoi? due nostri giocatori con le maglie appese al muro su i chiodi e con le sedie perchè si erano finite le panche di legno 🤨 🤐 

Questo post è stato modificato 1 mese fa da StRaNo_KR

#STROPPAOUT


A stiamo calmi piace
RispondiQuota
-paquito-
(@paquito)
Membro importante
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 506
22/01/2020 17:00  

ma un commento di orgoglio su tutta la vicenda si potrebbe avere?


RispondiQuota
orgoglio pitagorico 1923
(@orgoglio-pitagorico-1923)
Membro affezionato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 105
22/01/2020 18:33  

Riguardo quanto accaduto negli spogliatoi, conosco i discendenti dei bretti, noti pastori nomadi sottomessi alla gens lucana. Avranno tenuto atteggiamenti poco civili, rispetto ai quali una bottiglia in faccia è poco. Ribadisco la stoltezza di chi li ritiene amici, loro così come i loro simili di Corigliano Rossano che stanno cercando di avvicinarci per mero calcolo utilitaristico, vedi ridicola proposta di provincia della Magna Grecia. Esiste la provincia di Crotone, creata per staccarsi da cz, adesso dovremmo metterci sotto Rossano? Perché questo è il loro reale programma. Sperano di avere quello che noi già abbiamo: capoluogo, tribunale, ospedale, aeroporto, collegio elettorale a nostro discapito. In cambio noi cosa avremmo? Una provincia più grande, che non sarà più "di Crotone" ed in cui saremmo numericamente inferiori come popolazione. Attenti a non assecondarli. Dietro ci sono sempre i pastori bretti. Tornando al derby, voglio ringraziare la curva per il coro "TORNEREMO IN SERIE A". Credo li abbia molto infastiditi. Mentre si accorgono di avere più di un piede in Serie C, noi diciamo che torneremo in serie A perché, a differenza loro, noi ci siamo già stati.

Solo Crotone 1923

Questo post è stato modificato 1 mese fa da orgoglio pitagorico 1923

RispondiQuota
Pagina 7 / 7
Share:

Per favore Login o Registrati