Warning: Use of undefined constant ‘WP_CACHE’ - assumed '‘WP_CACHE’' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/crotonec/public_html/wp-config.php on line 93
Cosenza – CROTONE 20a Giornata Serie BKT 2019/20 – Pagina 2 – Le opinioni sulla squadra – Forum
Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Cosenza - CROTONE 2...
 

Cosenza - CROTONE 20a Giornata Serie BKT 2019/20  

Pagina 2 / 7
  RSS

Erden
(@erden)
Membro certificato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 75
16/01/2020 15:21  
Pubblicato da: @strano_kr

Arbitra Abbattista, lo stesso di Cosenza-Crotone dello scorso campionato..... 🤐 

Una decisione veramente senza senso!


RispondiQuota
Marika1991
(@marika1991)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 1453
16/01/2020 16:10  

Vorrei sapere cosa ne pensa l ayatollah Orgoglio.

Comandante senza il suo intervento la partita contro gli apolidi non ha il minimo senso.

 


RispondiQuota
-paquito-
(@paquito)
Membro importante
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 506
16/01/2020 16:26  

non partiamo prevenuti, la colpa l'anno scorso principalmente fu del guardialinee, il vento sta cambiando...


RispondiQuota
Mikucutrunisi
(@mikucutrunisi)
Membro stimato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 442
16/01/2020 18:27  

Pur di salvarlo dalla retrocessione al cosenza faranno favori arbitrali come contro l'empoli; che schifo 😡 😡 

mikucutrunisi


RispondiQuota
orgoglio pitagorico 1923
(@orgoglio-pitagorico-1923)
Membro affezionato
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 105
18/01/2020 16:40  

Leggete soprattutto la parte finale.  

I hate Fake town

GUERRE TRA POVERI
Margherita Corrado
Vogliono farci litigare. Vogliono farci litigare, crotonesi e catanzaresi, millantando che la 'nuova' Soprintendenza di Catanzaro e Crotone (in rigoroso ordine alfabetico) comporterà, avendo sede a KR, la chiusura dell'ufficio di CZ. Niente di più falso, perché CZ, è bene chiarirlo subito, come pure KR, non sono mai state sede di Soprintendenza (lo erano storicamente solo Reggio e Cosenza).
C'è una differenza sostanziale, però, tra i due capoluoghi del Centro Calabria: CZ è sede di un piccolo ufficio che era ed è e sarà niente più che un punto di appoggio per il funzionario responsabile del territorio. Crotone, invece, un importante ufficio del MiBAC ce l'ha dai primi anni '70, allocato prima nel Museo Nazionale e poi in Palazzo Morelli, quindi nel Castello e oggi nella ex Scuola Principe di Piemonte. Un ufficio vero, con oltre 30 dipendenti, ai bei tempi. Perché non si è sede di Soprintendenza in quanto capoluogo di provincia o di regione ma, primariamente, in base alla quantità di beni culturali presenti in quel territorio e bisognosi di tutela. E le Soprintendenze, une (oggi) e trine (ieri) questo fanno soprattutto: TUTELA, distribuendosi sul territorio senza tenere conto necessariamente della geografia amministrativa.

Siccome CZ è fondazione medievale mentre KR ha 3000 anni di storia, se la matematica non è un'opinione, la città pitagorica (non a caso definita tale) è il cuore di un distretto culturale infinitamente più ricco di testimonianze antropiche rispetto a CZ, se ci riferiamo all'Antichità, molte delle quali di importanza mondiale. Le sue necessità di tutela sono perciò infinitamente superiori a quelle di un territorio anch'esso importante ma non altrettanto ricco e dove, non a caso, l'abitato classico di più remota fondazione (colonia di KR, secondo alcune fonti) è quella Skylletion poi Scolacium dov'è stato collocato il Segretariato Regionale del MIBACT, a 3 km dalla stazione di CZ Lido. La sola presenza del Segretariato, ufficio con competenza regionale, dimostra che CZ non è stata affatto 'trascurata' dal Ministero oggi a guida Franceschini.

Chiediamoci piuttosto: a chi giova la DISINFORMAZIONE? A chi fa comodo riscaldare gli animi lamentando uno scippo inesistente visto che la CZ non è mai stata sede di Soprintendenza? La risposta non è quella più ovvia. Non giova, infatti, agli amministratori catanzaresi che vogliono risvegliare il sacro fuoco dell'amor di campanile nei propri concittadini anche a costo di mentire su quella che era la realtà precedente. Giova davvero solo alle menti 'geniali' che a Roma hanno pensato e attuato, dal 2014 in poi, le ormai plurime riforme del Ministero. Parola non scelta a caso, riforma. Fa supporre un intervento atto a risolvere un problema, non a crearlo, come invece succede qui. Ma è della stessa serie di PARCO eolico, di termo-VALORIZZATORE, ecc. Tutte ipocrisie linguistiche del nostro tempo.

Bene. Mettiamoci il cuore in pace: l'autonomia della Soprintendenza ABAP di Catanzaro e Crotone (in rigoroso ordine alfabetico) da quella di Cosenza NON è una buona notizia né per CZ né per KR. Significa solo che questa parte di Calabria conterà ancora meno agli occhi dei dirigenti romani. Ci manderanno un soprintendente? Forse, forse no, certo uno con interim e magari neppure dipendente MiBACT, ché troppa competenza, si sa, può fare danni, il quale trascorrerà sul territorio un giorno a settimana se saremo fortunati. La tutela, però, la fanno i funzionari, i tecnici, quelli che vanno sul territorio. Ah sì, senza soldi, perché non ce ne sono per pagare le missioni. Da CZ dovrebbero guardarlo col binocolo, il territorio da tutelare, quasi tutto costiero, mentre da KR, dove ancora sopravvive qualche dipendente ministeriale, forse con gli autobus di linea potrebbero raggiungere parte dei luoghi di competenza.

C'è un solo vincitore, potenzialmente: Cosenza.
Cosenza, che deve spendere 90 milioni per recuperare (giustamente!) il proprio centro storico e spera nei milioni ulteriori promessi da ANAS per Sibari (non promozione ma opere compensative che facciano dimenticare le devastazioni implicite nei lavori per la Statale 106), diventando autonoma si libera della palla al piede rappresentata dalle altre due province.
Del resto si sa che ci sono più Calabrie e che il Nord di qualcuno è sempre il Sud di qualcun altro... Basta visitare il meraviglioso piccolo museo di Tortora (CS) per sentirsi altrove, fuori dalla Calabria centrale e meridionale e addirittura fuori da tutte le Calabrie, lontani dai luoghi dove si litiga, facendo il gioco di altri, sul nulla, mentre la nave affonda...
E se il 'gioco' non dovesse riuscire? Se neppure ai cosentini dovesse giovare avere 'sacrificato' CZ e KR?

Più che "Divide et impera", si addice al caso l'amara riflessione di Tacito:
"Ubi solitudinem faciunt, pacem appellant"

Questo post è stato modificato 1 mese fa 2 times da orgoglio pitagorico 1923

RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 1225
18/01/2020 17:05  

Giornata dire molto positiva. Sarebbe stata perfetta se il Livorno non avesse fatto quel disastro.

Andiamo a prenderci i 3 punti. Abbattista o non.


RispondiQuota
Santos
(@santos)
Membro certificato
Data registrazione: 2 anni fa
Post: 99
18/01/2020 20:16  

Ma di Benali non si sa niente? Riprendiamo dopo la sosta con la stessa squadra di Trapani?

 


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 2112
18/01/2020 20:34  
Pubblicato da: @santos

Ma di Benali non si sa niente? Riprendiamo dopo la sosta con la stessa squadra di Trapani?

 

Perché dici così??

si sono allenati tutti tranne zanellato, ha giocato pure le partitelle.


RispondiQuota
Marika1991
(@marika1991)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 1453
18/01/2020 21:19  
Pubblicato da: @santos

Ma di Benali non si sa niente? Riprendiamo dopo la sosta con la stessa squadra di Trapani?

 

Santos, Benali parte titolare lunedì.

Maxi va in panca pronto a subentrare gli ultimi 20/30 minuti.

Teniamo un 11 che fa tremare la terra, io metterei Curado dal primo minuto, è un mese e mezzo che si allena, dopo la sosta di 20 giorni si riazzera quasi la condizione fisica, ci sono tutti gli elementi per metterci con gli 11 titolarissimi. Curado che è il nostro difensore più veloce in rosa perchè sappiamo come giocherà quel merda di Braglia, tutti dietro e ripartenze fulminee, noi lasciamo sempre campo alle spalle, per cui serve un difensore veloce che sappia recuperare velocemente la posizione.

Cordaz

Curado Marrone Golemic

Mustacchio Benali Barberis Crociata Molina

Messias Simy

Lunedì abbiamo non dico un match point, ma un break point importantissimo nei confronti di un bel po' di squadre.

Se vinciamo siamo al 60% tra le prime 3 a fine anno e non mi spingo oltre.

La partita della vita, sfondiamoli!!!

 

Questo post è stato modificato 1 mese fa da Marika1991

RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro onorario
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 2551
18/01/2020 21:43  

Cordaz

Golemic Marrone Gigliotti

Mazzotta Barberis Benali Molina

Messias (a tutto campo che fa ciò che vuole)

Maxi Lopez Simy

chiudiamo sta partita nel primo tempo e tanti saluti 😀

Questo post è stato modificato 1 mese fa da StRaNo_KR

#STROPPAOUT


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 2112
18/01/2020 22:02  
Pubblicato da: @strano_kr

Cordaz

Golemic Marrone Gigliotti

Mazzotta Barberis Benali Molina

Messias (a tutto campo che fa ciò che vuole)

Maxi Lopez Simy

chiudiamo sta partita nel primo tempo e tanti saluti 😀

Tipo Guardiola al Barca.....”Messi ed altri 10” 🤣🤣🤣🤣


RispondiQuota
Santos
(@santos)
Membro certificato
Data registrazione: 2 anni fa
Post: 99
18/01/2020 22:06  

@always1

Avevo visto che si allenava con maxi, ma non ero convinto che fosse già recuperato...

comunque meglio così, perché con i cugini la tradizione non ci sorride ed è arrivato il momento di cambiare la tendenza e con il nostro 10 abbiamo più possibilità di vincere lunedì 

 


RispondiQuota
Santos
(@santos)
Membro certificato
Data registrazione: 2 anni fa
Post: 99
18/01/2020 22:10  

@marika1991

Secondo me giocherà con la formazione che hai appena citato, però il Cosenza è un brutto cliente dopo la sosta, ma se vogliamo andare in A non dobbiamo avere pietà di nessuna squadra...

vincere aiuta a vincere


A Marika1991 piace
RispondiQuota
Santos
(@santos)
Membro certificato
Data registrazione: 2 anni fa
Post: 99
19/01/2020 03:19  

Di solito le lunghe tradizioni negative, si sbloccano con una goleada come è successo con la Reggina anni fa (2014) doppietta del primo Pettinari entrato al 78....ma che squadrone anche allora...Bernardeschi...Cataldi e l’unico superstite di quella splendida impresa è Mazzotta...

Anche se mettono il pullman davanti alla porta dobbiamo vincere se non umiliarli così rompiamo sta tradizione del casso

buonanotte


RispondiQuota
kroton82
(@kroton82)
Membro importante
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 574
19/01/2020 10:50  

Marika dai, se vinciamo domani al 60% cosa? e se pareggiamo cosa cambia? Non è così secondo me, ma è ovvio che vincere sarebbe bellissimo ed importantissimo.

Tuttavia credo sia quasi scontata la sconfitta, ci sono secondo me pochissime possibilità di spuntarla


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 2112
19/01/2020 11:24  
Pubblicato da: @kroton82

Marika dai, se vinciamo domani al 60% cosa? e se pareggiamo cosa cambia? Non è così secondo me, ma è ovvio che vincere sarebbe bellissimo ed importantissimo.

Tuttavia credo sia quasi scontata la sconfitta, ci sono secondo me pochissime possibilità di spuntarla

L’ottimismo è il sale della vita!!

domani sera allora brodino e letto alle 20.30


RispondiQuota
kroton82
(@kroton82)
Membro importante
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 574
19/01/2020 12:45  

Domani sera Un posto al sole fino alle 21:15, poi un quarto d'ora di Striscia la Notizia e via a letto


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 2330
19/01/2020 13:30  

ecchidèèè empoliiiii?!

 

è il momento di far ritornare il mio famoso motto della Serie C.

gli altri pareggiano e noi vinciamo!

 

ma quindi ora esonerano pure cosmi, dopo la partita contro lo scarso chievo?

ahiahiahia!

 

la parola d'ordine è tenere lontane frosinone, chiavo, perugia ed empoli.

in attesa del crollo del pordenone.

 

dai dai dai dai, che, in verità, dal campionato più complicato si sta rivelando quello più semplice per i primi due posti.

tutte quante, a turno, si minan sule sule.

Questo post è stato modificato 1 mese fa da Italiano Medios

RispondiQuota
Marika1991
(@marika1991)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 1453
19/01/2020 13:36  
Pubblicato da: @kroton82

Marika dai, se vinciamo domani al 60% cosa? e se pareggiamo cosa cambia? Non è così secondo me, ma è ovvio che vincere sarebbe bellissimo ed importantissimo.

Tuttavia credo sia quasi scontata la sconfitta, ci sono secondo me pochissime possibilità di spuntarla

Beh vinci il derby fuori casa, parti col piede giusto nel girone di ritorno,  guadagni punti su tutte le rivali promozione, continui la striscia di fine 2019, se non cogliamo la importanza cruciale della gara domani andiamo tutti a dormire per davvero.

Classica partita che può indirizzare la stagione.

Se vinciamo domani non ci ferma più nessuno.

 

Questo post è stato modificato 1 mese fa da Marika1991

RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione: 3 anni fa
Post: 2330
19/01/2020 13:45  

e non solo marika... c'è empoli-crotone dopo crotone-spezia.

 

Questo post è stato modificato 1 mese fa da Italiano Medios

RispondiQuota
Pagina 2 / 7
Share:

Per favore Login o Registrati