FORUMFORUM
Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Stadio Ezio Scida " Pagano: tribuna e curva vanno smontate "  

Pagina 3 / 3 Indietro
  RSS

StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1580
09/08/2018 22:46  

Segretario generale Mibact, il Consiglio dei Ministri ha scelto il crotonese Giovanni Panebianco

Il Consiglio dei Ministrinella seduta di ieri sera, ha approvato, su proposta del Ministro Alberto Bonisolila nomina del crotonese Giovanni Panebianco quale nuovo Segretario generale del ministero dei Beni culturali.

 

beh non ci potrebbe dare una mano sulla questione stadio?  ?   

 

e domani "ilcrotonese" presenterà in anteprima il progetto del nuovo stadio che piace all'Fc Crotone 

This post was modified 2 mesi  fa by StRaNo_KR

RispondiQuota
Nando Parrado
(@nando-parrado)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 350
23/08/2018 17:08  

http://www.ilcrotonese.it

Revocata l’agibilità dello Scida. Addio campionato. 


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1486
23/08/2018 17:29  

No non è così, a parte che lo Scida non ha mai avuto l'agibilità, ora il Sindaco deve firmare la delibera a consentire partita dopo partita la manifestazione.

Quando è venuto Sgarbi ha detto che si sarebbe preso lui la responsabilità!!!

Piuttosto io direi che si stanno impegnando proprio a romperci il cazzo alla società!!

A CS non hanno ancora nulla ma nessuno rompe ad iniziare dai giornalai, invece a KR, basta una scorreggia e dobbiamo fare i titoloni!!

Siamo la città più autolesionista d'Italia, di un masochismo impressionante, saremmo capaci di tagliarci il C...O pur di fare dispetto alla moglie...


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1486
23/08/2018 17:37  
Mancu ni l'avissumu parrata:
Giovanni Monte
· 52 min ·

MENTRE QUI A CROTONE IN CAMPO GIORNALISTICO E POLITICO VA DI MODA IL TAFAZZISMO SULLA QUESTIONE STADIO "EZIO SCIDA" A COSENZA LA STAMPA LOCALE AL PARI DELLA POLITICA TACCIONO SULLE SORTI DEL COSENZA, CHE AD OGGI NON HA L'AGIBILITA' DEL PROPRIO STADIO !!

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e pantaloncini
L'immagine può contenere: stadio e spazio all'aperto
 

RispondiQuota
Nando Parrado
(@nando-parrado)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 350
23/08/2018 17:45  
Pubblicato da: always1

No non è così, a parte che lo Scida non ha mai avuto l'agibilità, ora il Sindaco deve firmare la delibera a consentire partita dopo partita la manifestazione.

Quando è venuto Sgarbi ha detto che si sarebbe preso lui la responsabilità!!!

Piuttosto io direi che si stanno impegnando proprio a romperci il cazzo alla società!!

A CS non hanno ancora nulla ma nessuno rompe ad iniziare dai giornalai, invece a KR, basta una scorreggia e dobbiamo fare i titoloni!!

Siamo la città più autolesionista d'Italia, di un masochismo impressionante, saremmo capaci di tagliarci il C...O pur di fare dispetto alla moglie...

Always, mi sono solo limitato a riportare la notizia e ad esprimere la mia desolazione ed il mio sconforto per la questione.

Speriamo sia come dici tu, che ti devo dire. 

Ad occhio però (chi ne sa di più ci illumini) non capisco il collegamento tra provvedimento della Soprintendenza e agibilità dello stadio.

Il primo contiene l’ordine di smontare due sole strutture perché sorgerebbero su area archeologica, cosa c’entra l’agibilità? E sopratutto, che c’entra l’agibilità di tutto l’impianto? Quest’ultima è legata al possesso di determinati requisiti che divergono dalla questione area archeologica. Faccio fatica a comprendere.

Ultima cosa: non concordo quando fai il riferimento a Cosenza. Che c’entra? Se a Cosenza non parlano del pessimo stato di salute del loro stadio che vuol dire? Che dobbiamo tacere anche noi? Sono due situazioni molto diverse. 

This post was modified 2 mesi  fa by Nando Parrado

RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1580
23/08/2018 19:38  

leggendo bene l'articolo riguarda tutto lo stadio, e credo che nemmeno il sindaco può firmare delibere in questa occasione, devono trovare l'accordo e smettere di giocare a chi è il politico più forte

This post was modified 2 mesi  fa by StRaNo_KR
This post was modified 2 mesi  fa by StRaNo_KR
This post was modified 2 mesi  fa by StRaNo_KR

RispondiQuota
PV2016
(@pv2016)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1290
23/08/2018 22:47  

Ci pensa la Corrado, state sereni.


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1486
24/08/2018 07:18  

L'agibilita' e una cosa diversa dal vincolo.

Il prefetto ha fatto Ponzio Pilato, sai che novità dalle ns parti, e quindi nn ha dato l'agibilita' cosa bypassabile con la firma del sindaco, in pratica il compare Ugo deve firmare ogni domenica l'autorizzazione.

Che poi e quello che ha fatto già in passato oppure che ogni domenica fa de Magistris a Napoli in quanto anche il San Paolo ne e sprovvista.

L'articolo del crotonese anche a me ha messo ansia ed ho chiamato direttamente chi conosco in società che mi ha spiegato quello che poi ho scritto.

Il problema è se Ugo decidesse di non firmare l'assunzione di responsabilità, ma dopo i proclami fatti non penso si possa tirare indietro...sinnavissa di fuire...e cmq noi non potremmo giocare altrove non avendo indicato il secondo stadio.

Quindi sarebbe lo stop al calcio.

La storia di cs non voleva invitare allomerta' ma soltanto invitare ad evitare i titoloni buoni per faceboc ma cercare di spiegare meglio prima di tirare una bomba.

Il cs la prima la gioca a bn e nessuno ne parla....


RispondiQuota
Kotroney
(@kotroney)
Membro in vista
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 30
24/08/2018 13:05  

Scusate sono un vecchio abbonato,se faccio l’abbonamento dopo il periodo riservato alla prelazione, ho sempre diritto allo sconto?


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1486
24/08/2018 13:08  

SI


RispondiQuota
Kotroney
(@kotroney)
Membro in vista
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 30
24/08/2018 13:43  

Grazie 


RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 265
24/08/2018 15:15  

Non è così.

Finita la prelazione, non si ha più diritto allo sconto come vecchio abbonato. Così mi è stato detto in società.

Always ma quindi Pugliese firma? Posso stare tranquillo con le palle a mollo? E' uscito il sole e vorrei jir ad ammogghiar


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1486
24/08/2018 17:19  

Si Kotroney ha ragione zio, sono appena stato al botteghino per fare l'abbonamento ad un amico ed ho fatto specifica domanda, dalla fine della prelazione diventi nuovo.

L'orientamento dovrebbe essere questo, sia dalla società che chiamiamola "stampa" la soluzione è che Pugliese firmi come fece Pasquale (scusate il paragone...come la bip con la Cioccolata) di domenica in domenica.

Poi zio se stasera, visto che oramai Beautiful in confronto è un documentario, sinnesciano cu nata frittula u cuminciare a stripiddiare.. 😇 


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1580
24/08/2018 17:22  

hanno fatto una cazzata, cioè se uno è fuori città (oppure altre cose) e quando torna si abbona ed è vecchio abbonato deve pagare come nuovo?

io le altre volte ho fatto abbonamento quando la prelazione era finita ed ho pagato sempre come vecchio abbonato

This post was modified 2 mesi  fa by StRaNo_KR
This post was modified 2 mesi  fa by StRaNo_KR

RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1580
24/08/2018 21:21  


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1580
18/09/2018 10:59  

L'Ezio Scida torna disponibile e con tutti i 16.000 posti disponibili. Lo ha deciso il Tar Calabria che ha esaminato il ricorso presentato dalla società Crotone Calcio, attraverso gli avvocati Sandro Cretella ed Elio Manica, avverso alla decisione del Soprintendente ai beni archeologici e paesaggistici della Calabria, Mario Pagano, che non aveva concesso proroghe e ordinato l’immediato smantellamento. Il TAR deciderà definitivamente martedì prossimo, ma in parte è già entrato nel merito, sottolineando come all’esito delle analisi esistono documentazioni che accertano che non ci sono stati danneggiamenti dei reperti e lo stesso Tribunale amministrativo considera “pregiudizio grave” l’inibizione dell’uso dell’impianto, sproporzionato in relazione al reale utilizzo previsto dell’area archeologica oggetto di motivazioni delle diffide.

Occorrerà aspettare martedì prossimo, dunque, per il definitivo pronunciamento del TAR, ma le indicazioni che arrivano dalla decisione odierna (sospensione della decisione del Soprintendente) lasciano intendere che lo stadio Ezio Scida tornerà ad essere utilizzabile in tutti i 16.000 posti e con la totalità delle strutture montate in due anni. In realtà i ricorsi presentati al TAR sono due ed entrambi accolti: il primo presentato dal Comune di Crotone al quale la società del Crotone si è unito ad adiuvandum e l’altro direttamente presentato dagli avvocati Sandro Cretella ed Elio Manica (anche questo accolto dal Tar) in ragione e per conto della società del Crotone calcio e del legale rappresentante Gianni Vrenna. Ora servirà che la commissione prefettizia per i pubblici spettacoli si riunica e come atto dovuto ristabilisca l’agibilità dello stadio.

Fonte:  https://www.crotonenews.com/prima-pagina/crotone-ezio-scida-tar-accoglie-ricorso-contro-pagano/

This post was modified 1 mese  fa by StRaNo_KR

RispondiQuota
Nando Parrado
(@nando-parrado)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 350

RispondiQuota
Pagina 3 / 3 Indietro
Share:

  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati