Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Spal - CROTONE 7a Giornata Serie A TIM 2017-18  

Pagina 1 / 9 Avanti
  RSS

Armando
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 188
25/09/2017 14:39  


RispondiQuota
-paquito-
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 116
25/09/2017 16:23  

novità sugli infortunati budimir e tonev? tempi di recupero?


RispondiQuota
Mikucutrunisi
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 205
25/09/2017 19:12  

Presente! FORZA CROTONEEEE 

mikucutrunisi


RispondiQuota
orgoglio pitagorico 1923
Membro in vista
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 25
25/09/2017 19:22  

Spal e poi la pausa. Alla ripresa Toro in casa, Samp e Roma fuori e Viola in casa. Dobbiamo almeno raddoppiare i punti in classifica. Poi, fino a Natale, calendario abbastanza agevole (Juve a parte). Considerando che poi mancheranno 2 partite alla fine del girone di andata (Lazio fuori e Napoli in casa, proibitive a dir poco), dovremo fare altri 10/12 punti e girare così intorno ai 20 punti.
Nel frattempo la Nuova Cosenza 2011 passerà dalla coda della serie C ai preliminari di Champion's (e poi si svegliano sudati).
Solo Crotone 1923
I hate fake town


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 872
25/09/2017 20:23  
Pubblicato da: -paquito-

novità sugli infortunati budimir e tonev? tempi di recupero?

Budimir dovrebbe tornare per Tonev si parla di un paio di mesi di stop!

fino a natale Trotta ed Ante avanti...😭😭😭😭😭


RispondiQuota
zù totò
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 143
25/09/2017 20:51  
Pubblicato da: always1
Pubblicato da: -paquito-

novità sugli infortunati budimir e tonev? tempi di recupero?

Budimir dovrebbe tornare per Tonev si parla di un paio di mesi di stop!

fino a natale Trotta ed Ante avanti...😭😭😭😭😭

Anche su Nalini dicevi che rientrava a Natale.

Con rispetto parlando speriamo che pure stavolta su Tonev t'hann cugghiunat


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 872
25/09/2017 21:17  

L'ha scritto il corriere non l'ho sentito da nessuna parte, parla di stiramento.

Come diceva Fiorello comprate il cartaceo...magari trovi divertente la lettura...quella sconosciuta!!

poi su Nalini ci sarebbe qualcosa di serio da dire...ma evitiamo.

prendo spunto da questo post fondamentale alla discussione per lanciare un pensiero, e se provassimo Adrian nel ruolo di seconda punta??

cordaz

sampirisi ajeti cecca martella

Rohden Izco Mandragorino (Nalini/kragl)

stoian Ante

 

che dici  cugi potrebbe essere??


RispondiQuota
zù totò
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 143
25/09/2017 21:24  

Se per lettura intendi il Corriere dello sport....stamm appost. Non trovo divertente leggere cazzate. Per questo tipo di frittule è più che sufficiente ciò che gira per il web


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 872
25/09/2017 21:33  

Almeno per allenamento...magari lasciamo in pace Siri per cinque minuti....


RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
25/09/2017 21:54  

Always la formazione che hai inserito è l'unica cosa sensata che si potrebbe fare, con centrocampo a 3 certificato.

Unica variante Mandragora vertice basso con Rohden e Kragl ai lati, e Barberis in panca. Mandragora non si tocca più. Giustamente.

Il "tridente" Nalini Budimir Stoian non dovrebbe essere in discussione se stanno tutti bene, poi al 65' metti il 29 per il 5 e incroci le dita che esca il 29 sulla roulette.

Questo è vero ammesso e non concesso che Tonev stia davvero fuori due mesi, altrimenti Stoian diventa il perfetto dodicesimo che ti svolta la partita dalla panchina.

Ma tanto Tonev se non è rotto si romperà, di che parliamo?


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 769
25/09/2017 23:41  

QUEL benevento NON può essere un banco di prova attendibile.

forse non vi è molto chiaro.

già non lo sarebbe stato il VERO benevento... figuriamoci quell'accozzaglia di riserve messe in campo alla meno peggio, che se viola avesse segnato il rigore... mah... meglio non pensarci.

 

a oggi NESSUNO è promosso.

nessuno, tranne cordaz, budimir e ajeti per quel che si è visto in misura palese.

 

se vi lasciate ingannare nelle valutazioni da crotone-pseudovento siamo a posto, siamo.

 

domenica ne capiremo di più.

speriamo in bene, se confermiamo tutto, allora possiamo sorridere un po'.

 

 

che è sta storia di nalini, always, ma perché buttate petrate e vi ammucciate tutto?

Edited: 3 mesi  fa

RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 872
26/09/2017 08:11  

Ha la caviglia sfatta ed avrebbe bisogno di una cura e terapia invasiva ma questo ne minerebbe un Po tutto, dal campionato al resto....

Per quanto riguarda il Crotone hai perfettamente ragione sulla poca attendibilità del BN, ma tu domenica hai giocato con trotta e simy..quindi piedi a terra sicuramente e niente voli pindarici ma nemmeno questa sfigatomica continua...almeno per una settimana e fattillo mi sorriso...😊

 


RispondiQuota
Rudeboy
Membro certificato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 52
26/09/2017 10:43  
Pubblicato da: -paquito-

novità sugli infortunati budimir e tonev? tempi di recupero?

Occore aspettare il bollettino medico della società. 😀

Forse quando si fa riferimento al Natale per il rientro di Tonev potrebbe voler dire che la società ha deciso di farci questo regalo e diramerà un bel comunicato sulle condizioni dei nostri infortunati.

Attendiamo il 24 Dicembre.

Stoian secondo punta a me piace veramente tanto come idea ma mi pare di aver capito che non sia un'opzione per Nicola.

Magari si potrebbe inserire Kragl nell'11 base appunto sulla corsia di sinistra ma mi è sembrato molto "anarchico" nelle poche uscite in cui l'ho visto all'opera.

Prevedo almeno 1 mese di Budimir Trotta li davanti.

Forza Marcello!!!

 

 


RispondiQuota
Marika1991
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 505
26/09/2017 10:45  

Se mi devo sorbire Marcello titolare per due mesi, preferisco ammazzamme, serio.

Madonna mia ma che abbiamo fatto di male?!?

Passiamo al 4-2-3-1, giochiamo con una punta sola, per l'amor di Dio.

 

Edited: 3 mesi  fa

RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 872
26/09/2017 10:57  

Anche ieri da Big ipotizzavano che Tonev debba fermarsi un mese, un mese e mezzo.
Mettici il recupero fisico e siamo a Natale!!!
speriamo di arrivarci a Natale....se non si muore di ulcera!!!

Però spero che Disimpegno si renda conto che giocare con Ante e Trotta, almeno fuori casa, significherebbe perdere almeno un uomo e sparare con le cartucce umide.


RispondiQuota
Al Tuo Fianco
Membro attivo
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 17
26/09/2017 11:39  

Mi sa che ci dobbiamo rassegnare, almeno con la Spal, perchè Nalini ha pochi minuti di autonomia.

Ante è riposato, può fare a sportellate e creare spazio per Dal Rio... eeeeeeh Trotta volevo dire.

Per la legge di Italiano, loro hanno fatto una buona partita con l'Iinter ma perso 2-0 e poi settimana dopo perso male in casa male col Cagliari...
Fondamentale l'atteggiamento, perchè loro sicuro saranno carichi a mille fin dall'inizio.


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 769
26/09/2017 12:30  

e dalle dà, cu stu fatti nu sorriso.

 

always, questo è l'unico posto dove ancora si può parlare di calcio in modo lucido e non sensazionalistico.

 

se tonev si è rotto davvero, per togliersi dalle multiple e pesantissime responsabilità che si stanno accavallando e sovrapponendo in un mistico rapporto di causa/effetto (l'arrivo di trotta dopo il ritorno di budimir, nalini rotto nell'inutile crotone-milan, tonev usato in 3 giorni quando non ha giocato per settimane), ora non rimane che lasciare che il suo pupillo gli tolga le castagne dal fuoco.

 

non c'è niente altro da dire, e non è questione di ridere o meno, perché parlare della partita di domenica è veramente grottesco... ora andiamo a ferrara, espugnamoli con le giocate del suo campioncino e allora potremo cominciare (leggasi COMINCIARE), col senno del POI, a fargli i complimenti dovuti.

 

ma va detto altresì, in assoluta buonafede e con la massima onestà, per quanto appurato sino ad oggi, che col senno (lucido, razionale, pacato) del PRIMA, lui è stato sulla luna e il calcio su plutone.

 

e non me ne può fregare nulla del commento dell'occasionale medio su fb né dei media televisivi che in preda a superficialità, ignoranza e indifferenza, s'inventano mondi paralleli che non esistono.

 

nel mio mondo parallelo, avrei voluto dare il crotone di queste due stagioni di Serie A in mano a Gasperini e poi ne riparliamo.

 

per fortuna, ieri ho scoperto il forum della spal, e dopo tanto tempo, con enorme stupore... mi sono sentito a casa... lì c'è gente con le palle che parla di calcio in modo sostanziale... informata, sapiente, competente mai eccessiva... che bella sorpresa, davvero.

 

a ogni modo, u sapiva io ca iva a finir d'accussì e non c'entrano niente le tue supposizioni su sfighe varie ed eventuali, ma rientra tutto nella logica delle cose, se ci si muove con certi presupposti.

 

però, siccome la porta è sette metri, e siamo a crotone... non ci rimane che accogliere in tripudio il nuovo capocannoniere della Serie Aaaah.

 

tornando al calcio vero, la gara contro il benevento non può fare testo in nessun modo, lo sanno pure le pietre, ma è arrivata nel momento propizio a darci 3 punti fondamentali... ora spal e sosta.

 

non ci sono più scuse, domenica è arrivata l'ora di vedere cos'è davvero il nostro crotone.

 

l'augurio principale è che mandragora possa proseguire nel suo percorso di crescita, uscendo alla grande in una gara veramente delicata, che martella e rohden cavalchino l'onda della forza fisica e che stoian possa sbocciare nell'attimo opportuno con le sue qualità.

 

loro potrebbero avere la frenesia, noi abbiamo l'esperienza che dovrà sfociare in una lucida spietatezza.

 

secondo me, la spal potrà risentire a livello mentale di questa gara, andando a ripetere la partita persa contro il CAGLIARI.

Edited: 3 mesi  fa

RispondiQuota
StRaNo_KR
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 810
26/09/2017 12:46  
Pubblicato da: Italiano Medios

 

 

secondo me la spal può risentire a livello mentale di questa gara e ripetere la partita contro la spal.


A Italiano Medios piace
RispondiQuota
Italiano Medios
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 769
26/09/2017 12:49  

ahahah pardon... corretto.

😀


RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
26/09/2017 14:34  

D'accordo con Italiano, domenica è la partita che ci dirà chi siamo, anche al di là del risultato.

Partita da addormentare, ripartendo veloci, e servendo costantemente Budimir con lo scopo di snervarli.

Aggiungo una cosa: oltre a Mandragora, Stoian e Martella sarà la prova del 9 soprattutto per Ceccherini, bisogna che ci faccia capire se le buone prestazioni dell'anno scorso sono state un caso oppure no. Ha perso Ferrari ma ha trovato Ajeti, che mi pare anche più leader del parmigiano. Quindi non ha scuse, se io fossi stato Nicola me lo sarei mangiato vivo dopo il rigore regalato al Benevento. Ceccherini è ad oggi la più grande delusione di questo avvio di stagione, non vorrei si fosse adagiato sugli allori.

Contro la Spal non possiamo sbagliare una virgola se vogliamo portare a casa un risultato positivo. Ovviamente questo vale anche per Nicola.

Avere Budimir sarebbe fondamentale, a fianco a lui vedremo Nalini se sta bene. Ecco, tutte queste incognite sono un fastidio e un problema non da poco contro avversari diversi da quel Benevento.


RispondiQuota
Pagina 1 / 9 Avanti
  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati