Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Sassuolo - CROTONE 16a Giornata Serie A TIM 2017-18  

Pagina 11 / 20 Indietro Avanti
  RSS

Marika1991
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 505
07/12/2017 19:19  
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: Marika1991

Ma sticazzi, basta mò Nicola è iut.

Ursino fa 3 nomi Di Carlo, Colantuono e EDY REJA.

Come si casca, si casca in mani esperte quantomeno.

Pensiamo al domani che è tutto aperto porco diaz.

Vedo troppa rassegnazione.

 

chi dei 3 vorresti?

Di Carlo ha voglia di ritornare in A, Colantuono magari ha voglia di riscattare l'esonero a Bari, Reja a giugno (accostato al palermo) dichiarava che non allenava più 

una cosa è certa, loro 3 hanno esperienza in A

 

P.S. De Biasi potrebbe diventare il ct dell'australia

Come curriculum logica ti dice:

1 Reja

2 Colantuono

3 Di Carlo

Però a me di Carlo stuzzica, è uno tosto, verace. Ciociaro di quelli veri e propone un gioco molto organizzato. Viene da anni difficili e può avere quella voglia di rivalsa che si sposerebbe bene. Colantuono pure sarebbe buono anche se come personalità non so come si potrebbe trovare qui. Reja vabbè per me è un mezzo idolo, però l'età comunque va considerata. Abituato a realtà come Lazio, Atalanta non so come si adatterebbe da noi a 73 anni.

Chi viene viene dei 3 va bene.

Ciascun allenatore ha più anni di A alle spalle. Credo che per noi sia il top che il mercato offre.

Edited: 2 settimane  fa

RispondiQuota
Marika1991
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 505
07/12/2017 19:25  

Domenico Di Carlo è intervenuto a TMW Radio durante la trasmissione 'Tribuna Stampa' per rispondere ai rumors che lo vogliono vicino alla panchina del Crotone per il post-Nicola.

E' davvero vicino al Crotone?

Fa piacere essere accostati al Crotone. E’ una società competente. Dove si fa calcio, l’allenatore può esprimere le proprie idee. Io dico che fino ad oggi non ho avuto nessun contatto. Personalmente quest’anno vorrei poter ritornare in A, l’entusiasmo sarebbe a mille.

Il Crotone può salvarsi?

Lotterà insieme alle altre, come da obiettivi. Comunque sì, può farcela. L’anno scorso hanno fatto un’impresa come io con il Chievo qualche anno fa, senza fare mercato a gennaio. Ricordo l’entusiasmo che si era creato e che ci portammo l’anno dopo, quando arrivammo decimi. Quando si va a Crotone, si deve sposare la causa al 100%, come al Chievo. Ci si deve immergere nella città, nella società, solo così si possono ottenere gli obiettivi.

Si può rinunciare qualcosa per abbracciare il progetto del Crotone?

E’ stata una scelta non continuare in B per tentare di tornare in A. Se sarò ritenuto giusto per quel progetto lì, la proprietà deve essere convinta, così come il tecnico.

Scelta di Nicola, come la commenta?

Bisogna chiedere a lui. La sua storia a Crotone è stata importante. Insieme a proprietà e giocatori hanno creato qualcosa che poteva essere duraturo, ma ora la sua scelta non si può discutere.

 

 


RispondiQuota
StRaNo_KR
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 810
07/12/2017 19:50  
Pubblicato da: Marika1991
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: Marika1991

Ma sticazzi, basta mò Nicola è iut.

Ursino fa 3 nomi Di Carlo, Colantuono e EDY REJA.

Come si casca, si casca in mani esperte quantomeno.

Pensiamo al domani che è tutto aperto porco diaz.

Vedo troppa rassegnazione.

 

chi dei 3 vorresti?

Di Carlo ha voglia di ritornare in A, Colantuono magari ha voglia di riscattare l'esonero a Bari, Reja a giugno (accostato al palermo) dichiarava che non allenava più 

una cosa è certa, loro 3 hanno esperienza in A

 

P.S. De Biasi potrebbe diventare il ct dell'australia

Come curriculum logica ti dice:

1 Reja

2 Colantuono

3 Di Carlo

Però a me di Carlo stuzzica, è uno tosto, verace. Ciociaro di quelli veri e propone un gioco molto organizzato. Viene da anni difficili e può avere quella voglia di rivalsa che si sposerebbe bene. Colantuono pure sarebbe buono anche se come personalità non so come si potrebbe trovare qui. Reja vabbè per me è un mezzo idolo, però l'età comunque va considerata. Abituato a realtà come Lazio, Atalanta non so come si adatterebbe da noi a 73 anni.

Chi viene viene dei 3 va bene.

Ciascun allenatore ha più anni di A alle spalle. Credo che per noi sia il top che il mercato offre.

quoto 100%, tutti e 3 hanno molto esperienza, anche con salvezza (tipo Di Carlo con il chievo come ricorda lui stesso) e bei campionati alle spalle, poi ovviamente a gennaio devono fare mercato 


RispondiQuota
crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 557
07/12/2017 20:00  
Pubblicato da: uncrotoniate
Pubblicato da: crotonecalcio
Pubblicato da: StRaNo_KR

Pane al pane, vino al vino.

Cos'ha detto di strano ? Quali calciatori gli hanno dato in mano in due anni ? Quanti minuti di serie A avevano fatto Falcinelli-Simy-Trotta-Budimir-Tumminello prima di Crotone ?

Non sono mai stato un estimatore di Nicola, tutti lo sanno, e lo sono ancora meno oggi per il suo comportamento, perché è come se stesse sputando nel piatto dove ha mangiato per un anno e mezzo, per come ha lasciato la squadra i suoi calciatori, quelli con cui ha condiviso pranzi cene, allenamenti e serate in trasferta, la città che lo ha comunque sempre trattato da professionista e grande uomo. 

Ma non fatevi abbagliare dal carattere e dal comportamento da condannare. Abbiate l'oggettività e l'obiettività di ammettere che il materiale a disposizione (soprattutto in attacco) è sempre stato scarso. Ed è lì che evidentemente Nicola ha il dente avvelenato. Altrimenti non tirava fuori la storia di Higuain. E nell'intervallo le parole che sono volate (credo anche comprensibilmente e con diritto di una dirigenza) riguardavano il giorno in cui saremmo tornati a farlo uno schifo di gol.

Analizzatelo tutto il conteso e non fermatevi ad un solo punto di vista.

 

...ed analizzando tutto il contesto posso dire certamente che in attacco ci sono giocatori da media serie B. Ma anche se questi giocatori fossero da serie c devi metterli nelle condizioni di rendere. Perché non si discute del valore tecnico dei giocatori, che è scarso, ma di come li fai giocare. Perché una cosa è giocare tenendo tutta la partita Trotta e Tonev a 40 metri dalla porta un’altra è invece fargli vedere la porta dell’udinese. È qui il senso della discussione ed anche dell’incazxatura legittima della dirigenza. Sono 15 mesi che non si vede uno schema, l’ombra di uno schema 

Concordo, per questo non l'ho mai stimato come allenatore. Ma ha dal canto suo il fatto che l'anno scorso il tempo gli ha dato ragione e cioè che alla fine finto gioco oppure no, alla salvezza ci sei arrivato. Anche per merito dell'Empoli (ANCHE). Per cui quest'anno per lui sarebbe stato il replay, cioè ci vuole tempo per far crescere giocatori e bla bla bla. Onestamente, io continuo a vedere una mezza rosa. Continuo a dire che ci siamo ridotti all'ultimo minuto di calciomercato per portare a casa un Tumminello che la serie A l'ha vista dalla tribuna Monte Mario al massimo. Nel reparto dove avevi disperatamente bisogno di rinforzi. Dove l'anno scorso hai sudato tremendamente. 

E su Trotta, io non ci credo che l'abbia chiesto lui. 

Detto ciò, rimane un incompetente calcisticamente ed un pezzo di merda per come ha lasciato squadra, tifosi e società. Dopo che qualcuno lo aveva salvato da un sonoro calcio in culo l'anno scorso dopo 11 giornate con 4 punti. Per questo m'incazzo, e non perché abbiamo perso un mostro di allenatore, visto che in serie A il gioco del calcio non l'abbiamo ancora visto a Crotone.

 


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 871
07/12/2017 20:01  
Pubblicato da: crotonecalcio
Pubblicato da: StRaNo_KR

Pane al pane, vino al vino.

Cos'ha detto di strano ? Quali calciatori gli hanno dato in mano in due anni ? Quanti minuti di serie A avevano fatto Falcinelli-Simy-Trotta-Budimir-Tumminello prima di Crotone ?

Non sono mai stato un estimatore di Nicola, tutti lo sanno, e lo sono ancora meno oggi per il suo comportamento, perché è come se stesse sputando nel piatto dove ha mangiato per un anno e mezzo, per come ha lasciato la squadra i suoi calciatori, quelli con cui ha condiviso pranzi cene, allenamenti e serate in trasferta, la città che lo ha comunque sempre trattato da professionista e grande uomo. 

Ma non fatevi abbagliare dal carattere e dal comportamento da condannare. Abbiate l'oggettività e l'obiettività di ammettere che il materiale a disposizione (soprattutto in attacco) è sempre stato scarso. Ed è lì che evidentemente Nicola ha il dente avvelenato. Altrimenti non tirava fuori la storia di Higuain. E nell'intervallo le parole che sono volate (credo anche comprensibilmente e con diritto di una dirigenza) riguardavano il giorno in cui saremmo tornati a farlo uno schifo di gol.

Analizzatelo tutto il conteso e non fermatevi ad un solo punto di vista.

 

Ma che senso avevano le critiche alla città??? Se saporito ti sta intervistando per le dimissioni sportive che ci azzecca??? Ti avevano chiamato a fare il sindaco???

Poi adesso che siamo in difficoltà ti mi veni cu tutte ste rocchelle? Fino a bologna higuain manco lo volevi che facevi lo sborone...

E poi sinceramente non ha detto uno ma uno di motivo che ti abbiano indotto ad un gesto eclatante..

Raga questo a me nn ci voleva restare più e tutta sta Rocchella e solo una cazzata.

Cmq aggiungo il carico

E anche un Po razzista parla di noi in quel modo salvinico...

Ma pi favore...

 

Ps dei 3 mi stuzzica più il Cola  di reja vista l'età, avrà magari più fame e rabbia ma anche di Carlo mi da la sensazione di chi ci vuole mettere l'nima, nn come qualche disimpegno di mia conoscenza 🤣🤣🤣😜


RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
07/12/2017 20:03  

Non so perché, ma tra Colantuono e Di Carlo andrei su Di Carlo.

Ha dimostrato di saper fare bene in piazze piccole e tranquille come Chievo, Colantuono ha dalla sua il fatto di essere ex Bari, che non porta malissimo.

Vabbé tra i due caschiamo bene con entrambi.

Reja la vedo dura e manco benissimo, serve entusiasmo e non so che entusiasmo possa portare uno con il suo pedigree e la sua età in una realtà come la nostra.


RispondiQuota
Armando
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 188
07/12/2017 20:13  

Che ne pensate di Zenga? 😀

 

Alfredo


RispondiQuota
StRaNo_KR
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 810
07/12/2017 20:15  

Esclusiva: Crotone, contatti con Zenga. Gli altri candidati…

 

Nelle ultime ore il Crotone ha avuto importanti contatti con Zenga e avrebbe incassato la disponibilità dell’Uomo Ragno per la panchina. La situazione comunque resta molto fluida e occorre prudenza, prima della decisione definitiva. Confermiamo comunque i contatti con Zenga, mentre De Biasi ha continuato a prendere tempo. Una situazione che lascia in stand by un’eventuale trattativa. I contatti con Nesta per ora non sono andati avanti, ma tutto è ancora possibile, il discorso vale anche per Colantuono.

 

ZENGA NOOOOOOOO vi prego 


RispondiQuota
Peppino Scandale
Membro stimato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 273
07/12/2017 20:23  

Poco minuti fa su Sky canale 200 Cristiana Buonamano ha detto che il Crotone ha preso Zenga sino a giugno 2018.


RispondiQuota
Marika1991
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 505
07/12/2017 20:42  

Mammceddra mia è proprio il caso di dire MAI NA GIOIA

Madonna del carmine l'ultimo che avrei preso, incredibile.

Era meglio Parisi.


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 871
07/12/2017 20:44  

Si confermo Zenga

Domani arriva a LT

Deluso


RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
07/12/2017 20:44  

Leggermente meglio di De Biasi, ma una scelta abbastanza sconcertante.

Per me Italiano sta già rimpiangendo sia Nicola che Jacoboni.


RispondiQuota
kroton
Membro in vista
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 49
07/12/2017 20:44  

mi dite perché non vi piace Zenga? per salvarsi va più che bene!! 


RispondiQuota
squalo
Membro certificato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 68
07/12/2017 20:45  
Pubblicato da: Marika1991

Mammceddra mia è proprio il caso di dire MAI NA GIOIA

Madonna del carmine l'ultimo che avrei preso, incredibile.

Era meglio Parisi.

Mo ci vuole..col lanternino li prendiamo. Ma Di Carlo no?

 


RispondiQuota
Marika1991
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 505
07/12/2017 20:47  
Pubblicato da: Squalo
Pubblicato da: Marika1991

Mammceddra mia è proprio il caso di dire MAI NA GIOIA

Madonna del carmine l'ultimo che avrei preso, incredibile.

Era meglio Parisi.

Mo ci vuole..col lanternino li prendiamo. Ma Di Carlo no?

 

veniva correndo. Aveva proprio entusiasmo, certe volte non li capisco minimamente.

E' una scelta per il personaggio, come allenatore è un vero fallito. Ha fatto bene solo a Ct ma con giocatori della madonna.

Sto bestemmiando in babilonese.

Non trovo pace.

Edited: 2 settimane  fa

RispondiQuota
squalo
Membro certificato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 68
07/12/2017 20:52  
Pubblicato da: Marika1991
Pubblicato da: Squalo
Pubblicato da: Marika1991

Mammceddra mia è proprio il caso di dire MAI NA GIOIA

Madonna del carmine l'ultimo che avrei preso, incredibile.

Era meglio Parisi.

Mo ci vuole..col lanternino li prendiamo. Ma Di Carlo no?

 

veniva correndo. Aveva proprio entusiasmo, certe volte non li capisco minimamente.

E' una scelta per il personaggio, come allenatore è un vero fallito. Ha fatto bene solo a Ct ma con giocatori della madonna.

Sto bestemmiando in babilonese.

Non trovo pace.

Infatti..vabbe..avranno sicuramente ragione loro..anche io come always sono deluso.

E sono deluso perché non lo considero un grande allenatore..ma tant'è.


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 768
07/12/2017 20:53  

sul momento sottolineo anche la scelta mediatica, che però potrà ritorcersi contro dopo.

tutto il sistema rai/mediaset/sky (avete detto niente), s'ammuterà immediatamente invece di svommicarci sopra laqualunque.

voglio proprio vedere dove andrà a finire lo spettro di nicola... che già si stava sfregando le mani per tutta la pubblicità gratuita sul suo nome, dopo ogni sconfitta.

invece, così, dovrebbero tutti far finta di niente, visto che fino a 3 minuti fa si sedeva in mezzo a loro.

e non è cosa da poco.

 

per quel che riguarda il lato tecnico/tattico, mi riservo complimenti/critiche dopo averlo visto all'opera.

siate seri.

Edited: 2 settimane  fa

RispondiQuota
crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 557
07/12/2017 20:54  

Ahahahahahahahahah

 


RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
07/12/2017 20:55  

Zenga non è stato esonerato solo a Catania per il resto solo fallimenti.

Ho letto di Benito Carbone come suo vice.

A questo punto mi aspetto che Budimir si rompa il crociato domani.


RispondiQuota
StRaNo_KR
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 810
07/12/2017 20:56  

Zenga il 31 gennaio zumpa

 

abbiamo preso il peggio, altro che quei 3 nomi mah

Edited: 2 settimane  fa

RispondiQuota
Pagina 11 / 20 Indietro Avanti
  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati