FORUMFORUM
Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Possibilità Riammissione Serie A 2018/19  

Pagina 26 / 26 Indietro
  RSS

Peppino Scandale
(@peppino-scandale)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 390
15/08/2018 20:55  

CROTONE - Il Crotone non si arrende e non rinuncia a disputare il prossimo campionato di Serie A. Così, archiviata allo stato attuale la posizione del Chievo  in attesa della decisione sulla possibile penalizzazione prevista per il 12 settembre, e avanzata la richiesta, rimasta inascoltata, di bloccare i calendari di Serie A , la squadra calabrese si fa avanti ancora una volta per chiedere di essere riammessa in Serie A in sovrannumero così come prevede la recente modifica dell’articolo 50 delle Noif (norme organizzative interne) della Figc.

La richiesta è stata presentata attraverso una lettera inviata alla Figc rifacendosi alla decisione che lo stesso commissario della Figc Roberto Fabbricini, ha preso lunedì 13 agosto per permettere alla Lega di Serie B di disputare il campionato a 19 squadre. Con la modifica introdotta dal comunicato ufficiale della Figc numero 47 del 13 agosto, l’articolo 50 al comma 3 ora prevede che «qualora vi siano concreti rischi che non sia garantito il regolare e/o tempestivo avvio del campionato, il Consiglio Federale, con delibera assunta con la maggioranza dei tre quarti dei componenti aventi diritto al voto, sentita la Lega interessata, può modificare il numero di squadre partecipanti ai campionati in corso con effetto immediato, anche prevedendo un numero inferiore o superiore rispetto a quello previsto dall’art. 49 delle Noif».

Teoricamente, dunque, con questa modifica, anche la Serie A potrebbe essere con un numero diverso di squadre. Ed è a questa ipotesi che si è appigliato il Crotone chiedendo di essere riammesso in sovrannumero al campionato 2018-2019 della Serie A «considerato che in vista della quasi certa penalizzazione dell’AC Chievo Verona all’esito dell’udienza fissata per il prossimo 12 settembre la penalizzazione avrebbe l’effetto di falsare il regolare svolgimento del prossimo campionato di Serie A che sta per iniziare». 


RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 873
12/09/2018 13:02  

Chievo, caso plusvalenze: procura conferma richiesta 15 punti penalizzazione

Al processo bis la Procura replica le richieste di luglio: penalizzazione di 15 punti e 36 mesi di inibizione per Campedelli

12 SETTEMBRE 2018 - MILANO

Luca Campedelli, presidente del Chievo. Lapresse

Luca Campedelli, presidente del Chievo. Lapresse

La Procura conferma la richiesta dei 15 punti di penalizzazione per il Chievo e 36 mesi di inibizione al suo presidente, Luca Campedelli per la vicenda delle presunte plusvalenze fittizie. Il Chievo, accusato insieme al Cesena di illeciti amministrativi relativi al triennio 2014-2017, è stato nuovamente deferito per responsabilità diretta e oggettiva dopo che lo scorso 25 luglio il Tfn aveva dichiarato l'improcedibilità nei confronti del club veneto per la mancata audizione di Campedelli da parte della Procura, che ha nuovamente istruito il procedimento e ascoltato il patron. In quell'occasione l'accusa aveva chiesto per il Chievo una penalizzazione di 15 punti da scontare nella stagione precedente e 36 mesi di squalifica per Campedelli. Oggi è scattato il processo bis in cui la Procura ha sostanzialmente replicato le richieste di luglio: le misure sarebbero ovviamente da applicare al campionato in corso. Presente anche il Crotone, che chiede di essere riammesso poiché ultima squadra delle retrocesse.
 

RispondiQuota
dexter.renf
(@dexter-renf)
Membro certificato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 96
12/09/2018 13:17  

“Entrando nel dettaglio del dibattimento, il Chievo ha chiesto l’improcedibilità del processo per un difetto di forma: “Qui c’è un dato di fondo – ha osservato De Luca – che il deferimento non è firmato dal Procuratore federale. Questo è un punto fondamentale sul quale avremo le nostre ragioni in questo processo, altrimenti in sede di appello. Il deferimento è firmato da aggiunti, che non sono titolati secondo il Codice di giustizia sportiva a firmare i deferimenti a meno che ci sia un caso di impedimento. Oggi ci hanno detto che l’impedimento c’è perché era in ferie, il Procuratore era al mare…”. Presente tra i cronisti anche un inviato di Striscia la Notizia, al quale l’avvocato De Luca si è rivolto così: “Non è mica colpa mia se questa è la giustizia sportiva. Ma glielo diamo un bel tapiro alla Procura?”.”


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1506
13/09/2018 12:28  

Tre punti di penalizzazione da scontare in questo campionato: questa - apprende l'Ansa - la sanzione comminata dal Tribunale della federcalcio al Chievo per la vicenda delle plusvalenze fittizie. La sentenza, che sarà ufficializzata a breve, prevede anche tre mesi di squalifica per il presidente della società veneta Campedelli.

 

VERGOGNA


RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 873
13/09/2018 13:00  

Fantastico. Ora Dumbo ha tempo per curare il mal d'orecchie fino a Natale.

Praticamente gli hanno fatto un favore.

 


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1417
13/09/2018 13:30  

Ma non sono sentenze sono dettami della Lotito band.

Rientra nello schifo che comprende la b a 19, il caso Frosinone Palermo, la non punibilità del Cesena perché fallita ed ora questa...

Se fossero stati 4 il Crotone avrebbe potuto chiedere il risarcimento...E loro ne danno 3 🤣🤣🤣🤣🤣

Ma nemmeno fossero dei cartoni animati...pagliacci....

 


RispondiQuota
Super
(@super)
Membro in vista
Data registrazione:3 mesi  fa
Post: 24
13/09/2018 13:45  

 

Dovevano essere almeno 6 punti con 5 Chievo salvo per classifica avulsa.

 

 

This post was modified 1 settimana  fa by Super

RispondiQuota
Giokro
(@giokro)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 407
13/09/2018 13:55  

Il caso Chievo è l'ennesima sconfitta della giustizia sportiva,la prova provata di ciò che non funziona,e non solo in quel settore, dal 2003.....ricordiamoci che la B quell'anno si è ritrovata a 24squadre...per non parlare del 2006 anno in cui si è toccato il fondo x poi iniziare a scavare continuando, nel 2011,con le prescrizioni ad hoc e incompetenze che hanno permesso ai procuratori e tribunali federali già allora di decidere di NON decidere...e ancora si continua....
Poi chi vuole può credere alle proprie favole,ma resta il fatto incontestabile che il calcio italiano da 12/15 anni è una comica...Non è più credibile a nessun livello!!!!


RispondiQuota
crisante
(@crisante)
Membro certificato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 76
13/09/2018 14:00  

è eio.vidente che sarebber andata così, ma è altrettanto evidente che gianni e peppe sono più sollevati visto la questione stad


RispondiQuota
PV2016
(@pv2016)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1223
13/09/2018 14:15  

Vi avevo raccontato il finale a giugno.

Propongo di chiudere questa discussione che ha creato molta, troppa distrazione soprattutto nella società.

Abbiamo una squadra in grado di lottare per i primi 4 posti, risolviamo la questione stadio e andiamo avanti con moderato ottimismo, sperando che Stroppa sappia guidare la Ferrari che ha tra le mani. Se così sarà, dubito che incontreremo il Chievo l'anno prossimo.


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1417
13/09/2018 15:34  

Però prima o poi io i figli spuri di quella zoccola di Giulietta li dovrò incontrare....

Hanno rotto i coglioni con la mafia e poi ai puritani va bene che la mafia calcistica li abbia salvati....

Solo montagne e montagne non si incontrano....


RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 873
13/09/2018 16:33  
Pubblicato da: PV2016

Vi avevo raccontato il finale a giugno.

Propongo di chiudere questa discussione che ha creato molta, troppa distrazione soprattutto nella società.

Abbiamo una squadra in grado di lottare per i primi 4 posti, risolviamo la questione stadio e andiamo avanti con moderato ottimismo, sperando che Stroppa sappia guidare la Ferrari che ha tra le mani. Se così sarà, dubito che incontreremo il Chievo l'anno prossimo.


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1417
13/09/2018 22:28  
Pubblicato da: crotonecalcio
Pubblicato da: PV2016

Vi avevo raccontato il finale a giugno.

Propongo di chiudere questa discussione che ha creato molta, troppa distrazione soprattutto nella società.

Abbiamo una squadra in grado di lottare per i primi 4 posti, risolviamo la questione stadio e andiamo avanti con moderato ottimismo, sperando che Stroppa sappia guidare la Ferrari che ha tra le mani. Se così sarà, dubito che incontreremo il Chievo l'anno prossimo.

Te lo avevo detto io...


RispondiQuota
kroton82
(@kroton82)
Membro affezionato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 248
13/09/2018 23:04  

ma solo a me questa vicenda del Chievo non appassiona?


RispondiQuota
ginxi5
(@ginxi5)
Membro attivo
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 17
14/09/2018 04:14  

Come siete freddi !!!


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1417
14/09/2018 08:17  

Non è una questione di freddezza o meno...

E il fatto che se la analizzi in modo minimamente intelligente ti dai alle bocce oppure nel we vai a funghi.

Se pensi allo schifo che hanno fatto con

Palermo, Foggia, serie b, Chievo, Cesena ed ora con la viterbese e le parole di ADL che invita i tifosi del Napoli ad andare a fare in culo...comprando il Bari...o se solo senti parlare quel Lotito 

Ditemi se non ti passa la voglia...

A questo punto e meglio passare oltre e guardare a Livorno...

La loro fortuna e la ns passione che cercano di distruggere, e poco alla volta ci riescono, ma che continua ad essere forte.

Cmq un ultimo pensiero lo voglio dire....

Sentendo questi pseudo dirigenti e presidenti io penso che noi siamo iper fortunati con Gianni e Beppe.

La nostra banca e differente...molto differente....grazie a dio noi non abbiamo delle sanguisuga ma persone di cuore e passione...

 


RispondiQuota
PV2016
(@pv2016)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1223
14/09/2018 10:04  

Sicuramente abbiamo gente appassionata, ma la società ha gestito la vicenda Chievo in un modo che non riesco a condividere.

Posso capire i tifosi, ma la società, essendo dell'ambiente, sapeva bene dove il sistema sarebbe andato a parare, quindi tutta quella esposizione mi è sembrata eccessiva.

Chiaramente è stato fatto tutto per ottenere qualcosa in termini di danni, ma col -3 di ieri possono beatamente mettersi l'anima in pace anche per quello.

Quel che resta è l'acredine creata dai toni molto accesi usati in agosto, che seppur condivisibili al bar, non penso siano adatti a una società come la nostra, da 30 anni nel calcio, e che certamente conosce le dinamiche politiche del baraccone.

Detto questo e tornando al bar, è chiaro che tutto quanto elencato da always è una porcata, solo che un conto è lo sfogo di always, un altro un comunicato sul sito ufficiale FC Crotone.

Spero di essere stato chiaro, tralasciando i puffi.

Pensiamo al Livorno.


RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 873
14/09/2018 12:13  
Pubblicato da: PV2016

Sicuramente abbiamo gente appassionata, ma la società ha gestito la vicenda Chievo in un modo che non riesco a condividere.

Posso capire i tifosi, ma la società, essendo dell'ambiente, sapeva bene dove il sistema sarebbe andato a parare, quindi tutta quella esposizione mi è sembrata eccessiva.

Chiaramente è stato fatto tutto per ottenere qualcosa in termini di danni, ma col -3 di ieri possono beatamente mettersi l'anima in pace anche per quello.

Quel che resta è l'acredine creata dai toni molto accesi usati in agosto, che seppur condivisibili al bar, non penso siano adatti a una società come la nostra, da 30 anni nel calcio, e che certamente conosce le dinamiche politiche del baraccone.

Detto questo e tornando al bar, è chiaro che tutto quanto elencato da always è una porcata, solo che un conto è lo sfogo di always, un altro un comunicato sul sito ufficiale FC Crotone.

Spero di essere stato chiaro, tralasciando i puffi.

Pensiamo al Livorno.

Era una battuta dai. Prevedi sempre tutto ...  😀 


RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 873
14/09/2018 14:20  

Il Chievo ha fatto ricorso ritenendo inammissibile la penalizzazione .

 


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1506
14/09/2018 15:13  
Pubblicato da: crotonecalcio

Il Chievo ha fatto ricorso ritenendo inammissibile la penalizzazione .

 

toglieranno anche il -3 


RispondiQuota
Pagina 26 / 26 Indietro
Share:

  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati