FORUMFORUM
Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Possibilità Riammissione Serie A 2018/19  

Pagina 25 / 26 Indietro Avanti
  RSS

always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1487
07/08/2018 15:52  
Pubblicato da: StRaNo_KR
Pubblicato da: PV2016

No always, per me verrà penalizzato pesantemente solo che l'entità sarà rivisitata con le bocce in movimento tramite vari ricorsi, e dipenderà da come andrà il Chievo e da chi vorranno fare retrocedere.

troveranno un'altra scusa e così può finire tutto in prescrizione, chievo salvo e pulito 

Vuoi che dp le ferie un colpo d'aria alle recchie nn può accadere....E vai con il cerificato 


RispondiQuota
Kroton69
(@kroton69)
Membro in vista
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 46

RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 896

RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1580
09/08/2018 17:21  
Pubblicato da: crotonecalcio

https://www.crotonenews.com/calcio-sport/calcio-clamoroso-serie-b-a-19-squadre-senza-ripescaggi/

 

ma non credo che succederà, il 3 agosto la FIGC ha scritto alla Lega B che le squadre devono essere 22

La modifica del format può entrare in vigore, infatti, dalla seconda stagione sportiva successiva alla sua adozione.

poi non hanno già ripescato Catania e Novara?  ? e quindi ne mancherebbe una il Siena?  ? 

This post was modified 2 mesi  fa by StRaNo_KR

RispondiQuota
Giokro
(@giokro)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 442
09/08/2018 18:06  

Che io sappia il format può essere cambiato solo dal consiglio federale su proposta della lega,ma la delibera deve essere recepita una stagione prima a quella che dovrà determinare la modifica....In pratica se lo deliberano nella stagione 2018/19,regolamento alla mano,il format può cambiare dal 2020.

Poi in questo paesucolo che è l'italietta e soprattutto in ambito di federazione giuoco calcio,chi si alza per primo decide


RispondiQuota
dexter.renf
(@dexter-renf)
Membro certificato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 97
09/08/2018 19:40  

Stanno preparando una serie A senza penalizzazioni, al Parma hanno tolto i 5 punti di penalizzazione e per il Chievo andranno con la prescrizione. Una pagliacciata.


RispondiQuota
Giokro
(@giokro)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 442
09/08/2018 22:55  
Pubblicato da: dexter.renf

Stanno preparando una serie A senza penalizzazioni, al Parma hanno tolto i 5 punti di penalizzazione e per il Chievo andranno con la prescrizione. Una pagliacciata.

Per il Parma ritengo la decisione corretta...


RispondiQuota
Giokro
(@giokro)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 442
09/08/2018 22:55  
Pubblicato da: dexter.renf

Stanno preparando una serie A senza penalizzazioni, al Parma hanno tolto i 5 punti di penalizzazione e per il Chievo andranno con la prescrizione. Una pagliacciata.

Per il Parma ritengo la decisione corretta...


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1580
10/08/2018 18:42  

che schifo chissà chi comanda seriamente in questo calcio italiano, la figc prima dice una cosa e poi si mette la coda tra le gambe...

ufficiale serie B a 19 squadre, lunedì la presentazione dei calendari a milano

19 squadre e promozioni e retrocessione restano le stesse? 

 

Intanto...

Calcio, il Crotone chiede l’anticipazione del processo al Chievo e la costituzione come parte interessata

 

Il Crotone del presidente Gianni Vrenna non arretra di un centimetro. E mentre da una parte porta avanti il mercato per allestire la squadra, dall’altra è costretto a lottare su più fronti. Uno di questi è l’assurda vicenda delle plusvalenze fittizie di Chievo e Cesena.

I legali del Crotone calcio, Giancarlo Pittelli e Elio Manica, hanno inviato questo pomeriggio una Pec al Tribunale federale nazionale – sezione disciplinare – con la richiesta di anticipazione alla prima data utile del processo sportivo a carico del Chievo Verona. Una richiesta, quella degli avvocati del Crotone, formulata per evitare ulteriori danni alla società calabrese rispetto ad un procedimento che, come richiamato nella Pec, doveva essere concluso prima dell’ìnizio del campionato di Serie A, stante i comunicati ufficiali della Figc e le norme sulla rapidità dei procedimenti richiamati nella richiesta al Tribunale federale. Contestualmente gli avvocati Pittelli e Manica hanno chiesto la costituzione come terzi interessati nel procedimento sportivo a carico della società del presidente Luca Campedelli.

Fonte:  https://www.crotonenews.com/calcio-sport/calcio-il-crotone-chiede-lanticipazione-del-processo-al-chievo-e-la-costituzione-come-parte-interessata/

This post was modified 2 mesi  fa by StRaNo_KR

RispondiQuota
Peppino Scandale
(@peppino-scandale)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 398
10/08/2018 20:43  

Di fatto non vogliono retrocedere il Chievo in serie B, avvocati di qua, parlamentari di la, il problema è che la città di Verona rimarrebbe senza serie A essendo retrocesso il Verona calcio, il problema è politico, Verona è una città della Lega di Salvini, ha tolto la parola nord per rosicchiare consensi elettorali.

La normativa è chiara quindi il Chievo deve essere retrocesso in serie B prima dell'inizio del campionato 2018/19.

Chi è il Ministro dello sport?

La società deve scrivere al Ministro per chiarire se la normativa esiste o non esiste, però penso che molte cosettine non sono state fatte bene affichè il KR rimanesse in serie A.

Penso sia giusto organizzare uno sciopero contro il Governo Lega/M5S perché il problema è politico, sino ad oggi il Movimento cinque stelle ha dimostrato di essere una componente teorica senza interessarsi minimamente che lo Sport ha le sue regole, queste regole devono essere rispettate.

Una volta organizzato lo sciopero, voglio vedere proprio Chi partecipa....

This post was modified 2 mesi  fa by Peppino Scandale
This post was modified 2 mesi  fa by Peppino Scandale
This post was modified 2 mesi  fa by Peppino Scandale

RispondiQuota
Kroton69
(@kroton69)
Membro in vista
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 46

RispondiQuota
Mikucutrunisi
(@mikucutrunisi)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 313
11/08/2018 17:51  

Ce lo stanno facendo capire che il Chievo la spunterà ! facciamoci questo campionato di B e vaffanculo a Lotito e C.

mikucutrunisi


RispondiQuota
Kroton69
(@kroton69)
Membro in vista
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 46
11/08/2018 19:00  

Verrebbe voglia di fare qualcosa di eclatante, magari...non disputarlo proprio il campionato 


RispondiQuota
Peppino Scandale
(@peppino-scandale)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 398
11/08/2018 20:11  

La parlamentare Barbuto alcuni giorni fa ha dichiarato che sa di beffa ma non si è interessata presso il Ministro dello Sport per chiarire cosa dice effettivamente la normativa per i reati commessi dal Chievo per tre anni consecutivi, io ho capito che il Chievo deve essere retrocesso in Serie B, poiché la giustizia sportiva non vuole risolvere il problema si organizzi uno sciopero a tempo indeterminato, almeno che ci dicano quali sono i motivi della non retrocessione perché il vizio di forma non basta.


RispondiQuota
uncrotoniate
(@uncrotoniate)
Membro affezionato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 192
11/08/2018 21:00  

Riflessione sul caso Chievo:

una valorosa e leggiadra parlamentare locale che parla di rispetto delle regole resta in rigoroso silenzio.

e per lo stadio abbiamo sentito le urla.

Ma

a parte questo:

l'unica speranza è la magistratura penale.

Le denunce sono state fatte.

Se li sgamano ci divertiamo.

 


RispondiQuota
Giokro
(@giokro)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 442
11/08/2018 22:17  
Pubblicato da: Kroton69

https://www.crotonenews.com/calcio-sport/calcio-il-tfn-respinge-ricorso-del-crotone-in-meno-di-24-ore/  

Assurdo 

 

 

 

Resto dell'idea che bisognerebbe ricorrere al Tar,seppur violando la clausola compromissoria. Di sicuro i campionati non inizierebbero. 

Ma non credo che la volontà della società sia questa.


RispondiQuota
Giokro
(@giokro)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 442
11/08/2018 22:18  
Pubblicato da: uncrotoniate

Riflessione sul caso Chievo:

una valorosa e leggiadra parlamentare locale che parla di rispetto delle regole resta in rigoroso silenzio.

e per lo stadio abbiamo sentito le urla.

Ma

a parte questo:

l'unica speranza è la magistratura penale.

Le denunce sono state fatte.

Se li sgamano ci divertiamo.

 

Magistratura nel paese i puricinrddra?....beato chi ci crede


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1580
14/08/2018 15:12  

La Figc cambia il Noif, il Crotone: potete riammetterci come 21esima in A

 Se la Serie B è stata autorizzata a giocare con 19 squadre modificando la norma, quella stessa norma permetterebbe che anche il Campionato di Serie A si possa giocare a 21 squadre. E’ quello che sostiene l’Fc Crotone che ha chiesto di essere riammesso in Serie A come ventunesima squadra così come rende possibile la recente modifica dell’articolo 50 delle Noif (norme organizzative interne) della Figc. Il Crotone il 14 agosto ha inviato una lettera alla Figc rifacendosi proprio alla decisione che lo stesso commissario della federazione, Roberto Fabbricini, ha preso lunedì 13 agosto per permettere alla Lega di Serie B di disputare il campionato a 19 squadre. Con la modifica introdotta dal comunicato ufficiale della Figc numero 47 del 13 agosto l’articolo 50 al comma 3 ora prevede che: “Qualora vi siano concreti rischi che non sia garantito il regolare e/o tempestivo avvio del campionato, il Consiglio Federale, con delibera assunta con la maggioranza dei tre quarti dei componenti aventi diritto al voto, sentita la Lega interessata, può modificare il numero di squadre partecipanti ai campionati in corso con effetto immediato, anche prevedendo un numero inferiore o superiore rispetto a quello previsto dall’art. 49 delle Noif”. Teoricamente, dunque, con questa modifica, anche la Serie A potrebbe essere con un numero diverso di squadre. Ed è a questa ipotesi che si è appigliato il Crotone chiedendo di essere riammesso in sovrannumero al campionato 2018-2019 della Serie A “considerato che in vista della quasi certa penalizzazione dell’AC Chievo Verona all’esito dell’udienza fissata per il prossimo 12 settembre” e che “la penalizzazione avrebbe l’effetto di falsare il regolare svolgimento del prossimo campionato di Serie A che sta per iniziare”.

 

 

parere personale, stiamo iniziando a renderci ridicoli.....


RispondiQuota
Giokro
(@giokro)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 442
14/08/2018 17:28  
Pubblicato da: StRaNo_KR

La Figc cambia il Noif, il Crotone: potete riammetterci come 21esima in A

 Se la Serie B è stata autorizzata a giocare con 19 squadre modificando la norma, quella stessa norma permetterebbe che anche il Campionato di Serie A si possa giocare a 21 squadre. E’ quello che sostiene l’Fc Crotone che ha chiesto di essere riammesso in Serie A come ventunesima squadra così come rende possibile la recente modifica dell’articolo 50 delle Noif (norme organizzative interne) della Figc. Il Crotone il 14 agosto ha inviato una lettera alla Figc rifacendosi proprio alla decisione che lo stesso commissario della federazione, Roberto Fabbricini, ha preso lunedì 13 agosto per permettere alla Lega di Serie B di disputare il campionato a 19 squadre. Con la modifica introdotta dal comunicato ufficiale della Figc numero 47 del 13 agosto l’articolo 50 al comma 3 ora prevede che: “Qualora vi siano concreti rischi che non sia garantito il regolare e/o tempestivo avvio del campionato, il Consiglio Federale, con delibera assunta con la maggioranza dei tre quarti dei componenti aventi diritto al voto, sentita la Lega interessata, può modificare il numero di squadre partecipanti ai campionati in corso con effetto immediato, anche prevedendo un numero inferiore o superiore rispetto a quello previsto dall’art. 49 delle Noif”. Teoricamente, dunque, con questa modifica, anche la Serie A potrebbe essere con un numero diverso di squadre. Ed è a questa ipotesi che si è appigliato il Crotone chiedendo di essere riammesso in sovrannumero al campionato 2018-2019 della Serie A “considerato che in vista della quasi certa penalizzazione dell’AC Chievo Verona all’esito dell’udienza fissata per il prossimo 12 settembre” e che “la penalizzazione avrebbe l’effetto di falsare il regolare svolgimento del prossimo campionato di Serie A che sta per iniziare”.

 

 

parere personale, stiamo iniziando a renderci ridicoli.....

La ritengo una provocazione intelligente:visto che chi amministra il calcio italiano,(alla luce di tutto quanto accaduto da giugno sino a ieri sera????),non è assolutamente credibile agli occhi di chiunque abbia un minimo di materia grigia,si fa una richiesta in linea con quanto stabilito ieri,cioè non c'è più alcuna certezza nei regolamenti Noif. Quindi serie A con 21 squadre,B con 18,C ucon un girone da 27,uno da 45 e uno da 32.Viva l'Italia....

  • Pertanto,secondo me, hanno fatto bene.

RispondiQuota
PV2016
(@pv2016)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1291
14/08/2018 18:21  

Ogni volta che leggo ste cose aspetto sempre che qualcuno in fondo scriva che è uno scherzo.

Se fossi io a decidere ammetterei il Crotone in serie A solo per il gusto di vederlo retrocedere a marzo. 

Spero fortemente nella serie B dove possiamo essere protagonisti, a questo punto essere ammessi in serie A non avrebbe senso dal punto di vista sportivo, sarebbe controproducente, oppure qualcuno pensa che con Spinelli, Firenze e Marchizza abbiamo chance di salvezza giocando il calcio propositivo di Stroppa?

Tutta sta ralla punta a ottenere qualcosa a livello economico, sono convinto che questo "rendersi ridicoli" punti unicamente a spillare dei soldi a Chievo o FIGC.


RispondiQuota
Pagina 25 / 26 Indietro Avanti
Share:

  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati