FORUMFORUM
Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Lazio - CROTONE 18a Giornata Serie A TIM 2017-18  

Pagina 5 / 6 Indietro Avanti
  RSS

BigPoppa
(@bigpoppa)
Membro importante
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 563
23/12/2017 16:03  
Pubblicato da: kroton82

Dai date i voti

Cordaz 5,5

Sampirisi 4,5

Ajeti 4,5

Ceccherini 5

Martella 5,5

Barberis 5,5

Mandragora 5,5

Rohden 5,5

Trotta 5,5

Budimir 5

Stoian 5

----------------------

Tonev 5

Faraoni S.v.

Simy S.v.

Cordaz 5

Sampirisi 5

Ajeti 5.5

Ceccherini 6

Martella 5.5

Barberis 5

Mandragora 6.5

Rohden 6

Trotta 6

Budimir 5.5

Stoian 5.5

 

 

(RIP Ukrmilano)


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1506
23/12/2017 16:11  
Pubblicato da: kroton82

Dai date i voti

Cordaz 5,5

Sampirisi 4,5

Ajeti 4,5

Ceccherini 5

Martella 5,5

Barberis 5,5

Mandragora 5,5

Rohden 5,5

Trotta 5,5

Budimir 5

Stoian 5

----------------------

Tonev 5

Faraoni S.v.

Simy S.v.

capito che Stoian è sempre irritante ma 5 è poco, infatti quando lui è uscito abbiamo smesso di attaccare, non può avere lo stesso voto di Tonev che non ha fatto nulla

 

mi trovo sulla stessa linea dei voti di Big


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1506
23/12/2017 16:38  

l'anno scorso il torino ha regalato punti al genoa, ora alla spal, bravi


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1288
23/12/2017 16:39  
Pubblicato da: zù totò
Pubblicato da: Italiano Medios
Pubblicato da: Italiano Medios

secondo me a roma non ci sarà granché da capire.

mi aspetto poco e niente... sassuolo docet.

poi, se addirittura riusciamo a fare punti, giocando bene, allora ci sarà da fare una gita a 90km e buttarsi di sotto.

perché il dilemma stava tutto qui: può il crotone giocarsela con le grandi, per giunta fuori casa (non con le piccole in casa... ma con le grandi fuori casa), senza beccarsi GIUSTAMENTE una goleada?

se la risposta è sì, allora poveri noi.

leggi zio.

non te la scaricare su di me, è inutile... la palla ha girato, abbiamo fatto cambi di gioco, abbiamo tenuto, ma non potevamo competere contro tutto l'ambaradan.

era ampiamente previsto.

 

di crotone-napoli invece che vogliamo dire, avanti?

perché, seguendo coerenza, non ci mettiamo a fare i commenti prima della partita?

Come hai scritto in precedenza ognuno si tiene il proprio punto di vista. Arrivati ad un certo punto è inutile insistere. Io credo che se ci fosse stato Nicola oggi in panchina, ti saresti espresso in maniera diversa ma è una mia opinione. Nella sostanza non ho visto un Crotone diverso rispetto ad altre partite. Per il resto speriamo di fare i punti con squadre alla nostra portata. Al momento i risultati delle nostre dirette concorrenti ci sorridono.

ma mi sarei espresso in maniera diversa non in funzione della lazio, capisci?

ma del chievo verona del caso... o dell'udinese del caso... ma perché non devi credermi?

 

ascoltami, per me la squadra si è indebolita rispetto all'anno scorso (ma all'inizio mezza crotone sosteneva il contrario!), con la cessione di rosi, ferrari, crisetig, acosty e falcinelli... cioé... sono dati di fatto.

però bisogna anche ammettere che non potevamo farci granché rispetto a questi calciatori...

da un punto di vista quasi oggettivo... c'è poco da dire.

poi però, da un punto di vista soggettivo, a me non lo toglie nessuno dalla testa che potevamo fare TRANQUILLAMENTE almeno 20 punti.

 

ed è per questo motivo (SOLTANTO PER QUESTO) che siamo alle solite: l'anno della promozione in B doveva salire il benevento, l'anno della promozione in A il bari ci doveva surclassare, l'anno scorso dovevamo retrocedere come ultimi, quest'anno stare a pari punti col benevento e via dicendo...

 

l'essere scarsi non è una variabile oggettiva legato al QUANTO SPESO, ma al quanto si vede nelle partite.

ragionevolmente:

una squadra scarsa non vince contro il chievo verona e perde contro la lazio.

una squadra scarsa le prende prima e dopo.

perché contro la lazio perde quasi chiunque...


RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 873
23/12/2017 16:58  

Andrè torna sulla Terra e dimenticati quel cazzone si Nicola. Perché da stasera siamo nuovamente in zona retrocessione.

 


RispondiQuota
Armando
(@a-gallo)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 278
23/12/2017 17:05  
Chievo 21
Sassuolo 20
Genoa 17
Cagliari 17
Spal 15
Crotone 15
Verona 13
Benevento 1


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1506
23/12/2017 17:08  

le vittorie di genoa e udinese erano scontate, anche se il genoa ha segnato solo al 90° e su rigore, quello che non ci voleva è il pareggio della spal e la vittoria del sassuolo(così restava fermo a 17)


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1288
23/12/2017 17:11  
Pubblicato da: crotonecalcio

Andrè torna sulla Terra e dimenticati quel cazzone si Nicola. Perché da stasera siamo nuovamente in zona retrocessione.

 

sono sulla terra da dopo la vittoria col Chievo.

ci sono i post scritti.

ancora non capisco come vi stiate meravigliando che il crotone abbia perso a roma contro la lazio.

ancora non capisco come vi stiate meravigliando di questa classifica.

 

ma speravate in qualcosa di diverso?

magari in una vittoria del crotone a roma e in una vittoria del benevento a genova?

mah.

volutamente, non ho visto i prossimi scontri degli altri, ma mi sa che sono costretto a farlo, così scriviamo la classifica almeno fino al verona e più che tornare sulla terra vi porto in braccio sulla giostra.

 

e così ti spiego anche il perché non mi scorderò di nicola, ma perché, anzi, andrà eventualmente ricordato fino alla fine del torneo.

eppure non ci vuole molto a essere visionari o a fare previsioni "ragionevoli"... basta fare 1+1=2, certe volte, eh.

 

continuo a ripeterlo: sperate in qualche superroba contro napoli e milan, perchè andare a verona (la napoli del nord), a giocarti tutto dopo mazzate su mazzate... sarà durissima.

 

verona-crotone a quel punto NON sarà più una crotone-benevento qualsiasi...

poi vatti a recuperare mentalmente vah... muah... speriamo bene...

 

ogni partita ha un coefficiente di difficoltà apparente, un po' come accadde in crotone-fiorentina, che ci aspettavamo una fiorentina che viene e ci spazza via e invece ci siamo ritrovati davanti una ciofeca.

 

la gara più semplice sulla carta, può trasformarsi in una impresa, e viceversa la più complicata può riservare sorprese.

ma questo va contestualizzato... CONTESTUALIZZATO.


RispondiQuota
BigPoppa
(@bigpoppa)
Membro importante
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 563
23/12/2017 17:18  

Ragà davvero, basta parlare di Nicola. Stare a recriminare ancora sul passato non ha senso, quel che è stato è stato, ringraziam a madonna ca nam salvato, e concentriamoci sul presente e sul futuro.

Bisogna resettare tutto, e pensare che ad oggi, penso chiunque avrebbe firmato per essere in questa situazione, ovvero in piena corsa per la salvezza, con una squadra già fuori dai giochi.

Anche dal punto di vista nostro, la situazione per me porta a essere ottimisti. La squadra ha iniziato un percorso per rivoluzionare il proprio gioco e in sole due partite i risultati sono più che evidenti. Purtroppo nei singoli episodi si sono sbagliate parecchie cose oggi, ma l'importante è che si siano create quelle occasioni e che ce la siamo giocata con personalità per 70-80 minuti su uno dei campi più difficili in assoluto.

Che poi non era quello che chiedevate più o meno tutti? Di "giocarcela"? Quindi non vedo perchè essere così critici e pessimisti. Dovete mettervi in testa che non è una cosa automatica passare da un'impostazione come quella di Nicola a quella attuale di Zenga. Per Barberis non è facile passare da interno a due, a mezzala di un 433, sono due ruoli completamente diversi, e quest'ultimo è uno dei più difficili in assoluto secondo me. Stesso discorso per Rohden, Trotta, Stoian e altri. Bisogna avere pazienza e sostenere questo gruppo e questo mister perchè sono sicuro che continuando così ci daranno soddisfazioni. Poi potremo anche scendere, sarebbe nella normalità delle cose purtroppo, ma comunque siamo protagonisti e ce la stiamo giocando con tutti, ed a fine girone d'andata la classifica non è fantastica ma è sicuramente accettabile, specie rispetto a quello che abbiamo passato l'anno scorso.

 

(RIP Ukrmilano)


A squalo piace
RispondiQuota
squalo
(@squalo)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 251
23/12/2017 17:24  

Ma Ajeti era in diffida?

Pensiamo al Napoli..non partiamo già battuti e proviamo a conquistare punti in ogni partita.

Comunque la partita col Milan non la vedo impossibile. Poi ripeteremo la partita di oggi, ma a livello mentale stanno peggio di noi.


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1288
23/12/2017 17:59  

ma squalo, la gara milan-crotone sarà una partita a sé.

soltanto durante capiremo se il milan è quello di verona-milan (che è equiparabile a crotone-milan col milan svagato, non a un milan-crotone col milan che DEVE fare punti IN CASA SUA).

 

ragazzi, ci stiamo dicendo con tranquillità, non so se ce ne rendiamo conto o meno, che il crotone può andare beatamente a vincere contro il milan a milano.

e siamo pure scarsi!

non lo so... vedete voi.

 

poi che c'entra, na botta di culo, ok... ma ragionevolmente (stessa cosa vale per il napoli), c'è poco da stare allegri.

 

qui si tratta soltanto di dare il tutto per tutto, sperare in qualche impresa calcistica sul breve periodo oppure, se così non sarà, di NON PERDERE LA ROTTA se anche contro il verona andrà male.

 

perché verosimilmente il campionato del crotone riprenderà contro il cagliari col morale devastato (cosa che renderà la partita ancora più difficile).

 

poi è chiaro che, se faremo imprese su imprese, il discorso nemmeno si porrà... questa è la speranza.


RispondiQuota
-paquito-
(@paquito)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 302
23/12/2017 18:00  

andrè sa pompann sa verona crotone come se am ire ara bombonera a giocarci la salvezza, mancherà ancora un girone dopo quella partita o vat scurdat ca l'anno scorso in casa a fine febbraio cantamm con 4 cessi ed uno stadio in costruzione... come dici ci tu va contestualizzato allora considera che si andrà li dopo la pausa. non sia mai dal mercato arrivi un terzino buono ed un qualche esterno d'attacco andremo li a giocarcela col coltello fra i denti!


A zù totò piace
RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1288
23/12/2017 18:03  

me lo auguro, come te lo auguri tu... rimane una gara aperta, ma non la sto pompando affatto.

sto discutendo del coefficiente di difficoltà riguardo questa partita, che non si può credere basso perché... "è il verona".

tutto qui.

 

buona serata...


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1506
23/12/2017 18:07  

a verona si gioca il 21 gennaio con un mercato già abbastanza aperto, stai tranquillo u ti preoccupare rilassati


RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 253
23/12/2017 18:17  

Concordo con il paquito. Tra l'altro il Verona alla prossima ospita la Juve e tranquillamente rapa i cosce. Poi il 6 Gennaio deve andare a Napoli. Quindi non credo abbia un calendario migliore del nostro. Si spera che per il 21 Gennaio arrivi qualcosa dal mercato ed in ogni caso c'è un girone di ritorno sano sano da giocare a prescindere da cosa si farà a Verona. E poi non vedo perchè dovremmo arrivare a quella gara con il morale sotto i tacchi se già sappiamo tutti quanti che Lazio-Napoli-Milan sono gare proibitive.


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1288
23/12/2017 18:32  

giusto... vi seguo su tutto... ma c'è soltanto un piccolo particolare... la gara della vita è in casa loro e la guerra non è contro il verona... ma contro la spal... se ci vogliamo salvare il verona sotto è cosa logica.

speriamo bene...


RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 253
23/12/2017 18:42  
Pubblicato da: Italiano Medios

giusto... vi seguo su tutto... ma c'è soltanto un piccolo particolare... la gara della vita è in casa loro e la guerra non è contro il verona... ma contro la spal... se ci vogliamo salvare il verona sotto è cosa logica.

speriamo bene...

 


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1288
23/12/2017 18:56  

😀

ecco... meraviglioso...


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1417
23/12/2017 20:29  

Ita servono almeno 3 4 calciatori

Inoltre in panca non hai nessuno ma nessuno.

Cmq oggi olimpico era una bolgia ma quello che mi fa incavolare e che fino ai 3 errori del primo goal i laziali erano non preoccupati...di più.. .poi nn capisco perché si alzi bandiera bianca...mollare in quel modo e stato la cosa più brutta...

Ultras fermati dalla digos e poi rimandato indietro dopo essere stati schedati tutti...sembra per qualcosa trovata sul pulmann 


RispondiQuota
StRaNo_KR
(@strano_kr)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1506
23/12/2017 20:49  
Pubblicato da: always1

Ita servono almeno 3 4 calciatori

Inoltre in panca non hai nessuno ma nessuno.

Cmq oggi olimpico era una bolgia ma quello che mi fa incavolare e che fino ai 3 errori del primo goal i laziali erano non preoccupati...di più.. .poi nn capisco perché si alzi bandiera bianca...mollare in quel modo e stato la cosa più brutta...

Ultras fermati dalla digos e poi rimandato indietro dopo essere stati schedati tutti...sembra per qualcosa trovata sul pulmann 

con quello che hanno trovato, pioveranno anche daspo ora


RispondiQuota
Pagina 5 / 6 Indietro Avanti
Share:

  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati