Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

Juventus - CROTONE - 14a Giornata Serie A TIM 2017-18  

Pagina 2 / 3 Indietro Avanti
  RSS

PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
26/11/2017 22:39  

Sconfitta preventivata ma davvero brutta, prova simil Marassi piuttosto che simil Roma.

Occorre resettare tutto ma vorrei avanzare sin da ora un concetto: il vice Budimir è Simy, non cominciamo con invenzioni particolari.

Parola d'ordine resettare, non è successo niente ma serve svegliarsi perché le prossime 3 partite saranno decisive.


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 871
26/11/2017 22:41  

Mi sembra di essere tornato un anno indietro....abbiamo non giocato la seconda partita in sette giorni 

Disimpegno deve ricominciare a fare l'alenatore perché lunedi senza se e senza ma si deve vincere..


RispondiQuota
StRaNo_KR
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 810
26/11/2017 22:44  

ha senso non giocare e prenderne 3? allora è meglio provare a fare qualcosa e cercare di mettere in difficoltà l'avversario.... va beh che eravamo in 10, oggi Pavlovic era un giocatore della juve, ogni palla la dava ai giocatori avversari 

Edited: 3 settimane  fa

RispondiQuota
-paquito-
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 116
26/11/2017 22:51  

ragazzi fate i seri a torino con la giuve giocandola ne avremmo presi 8, l'unico rammarico di oggi è l' ammonizione per budimir, non sono d'accordo con pavia con l'udinese anche un trotta tonev ci potrebbe stare


RispondiQuota
crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 557
26/11/2017 22:52  

Ricapitolando:

Uno in porta.

Quattro a giocare a battimuro.

Sei a fare corsa campestre.

 


RispondiQuota
-paquito-
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 116
26/11/2017 23:07  
Pubblicato da: -paquito-
Pubblicato da: crotonecalcio

Ricapitolando:

Uno in porta.

Quattro a giocare a battimuro.

Sei a fare corsa campestre.

 

la Svezia facendo così è andata al mondiale

Edited: 3 settimane  fa

RispondiQuota
crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 557
26/11/2017 23:44  
Pubblicato da: -paquito-
Pubblicato da: -paquito-
Pubblicato da: crotonecalcio

Ricapitolando:

Uno in porta.

Quattro a giocare a battimuro.

Sei a fare corsa campestre.

 

la Svezia facendo così è andata al mondiale

Subendo l'80% di posseso palla ? Non mi risulta.

E poi dall'altra parte c'era l'Italia di Ventura. 

Paqì, e daa..

 

Comuqnue guarda che il mio rammarico non è aver perso a Torino contro la Juve. Ma non aver visto una partita di calcio del Crotone. 


RispondiQuota
uncrotoniate
Membro in vista
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 29
27/11/2017 00:08  

Dobbiamo essere realisti. Con la differenza di valori che c’e con la Juve pensare di andare a giocarsela sarebbe stata una follia. 

Però a Nicola rimprovero 3 cose :

1) Nessuna idea su come ripartire o impostare un contropiede. Grave

2) Che senso ha Nalini terzino destro se decidi di giocare basso e schiacciato nella tua metà campo ? 

3) Pavlovic da horror. Prima dei gol  e nelle azioni da gol indecoroso. Perché non è stato tolto ?


RispondiQuota
crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 557
27/11/2017 00:14  
Pubblicato da: uncrotoniate

Dobbiamo essere realisti. Con la differenza di valori che c’e con la Juve pensare di andare a giocarsela sarebbe stata una follia. 

Però a Nicola rimprovero 3 cose :

1) Nessuna idea su come ripartire o impostare un contropiede. Grave

2) Che senso ha Nalini terzino destro se decidi di giocare basso e schiacciato nella tua metà campo ? 

3) Pavlovic da horror. Prima dei gol  e nelle azioni da gol indecoroso. Perché non è stato tolto ?

Hai detto niente ...


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 768
27/11/2017 01:58  

tralasciando il pavlovic-mandragora-tonev da horror, tralasciando la partita devastante senza giocare due palloni in fila, tralasciando che buffon nel primo tempo stazionava furiosamente sulla trequarti (lo si poteva tranquillamente uccellare 3-4 volte, senza scherzi), tralasciando il risultato (non me me frega un casso, godo e basta), pavì, mo voglio parlare proprio a te.

stiamo "ritrovando" trotta, abbiamo 8 giorni fino alla prossima... e vedi un budimir-tonev con ammonizione di budimir (ne avevamo discusso, ricordi?) in vigilia udinese.

nontiro per nontiro, ti spari un simy/trotta e sti cazzi, almeno non dici ciao a budimir per la fondamentalissima prossima.

è da uscire pazzi.

cioè, a sto punto, se proprio uno non deve giocare, al momento, vista la juventus, quello non è trotta ma budimir.

sono queste le cose che io non riesco, non posso proprio digerire.

tanto più se sai che vai li con l'intenzione di far fare interdizione al tuo attaccante, cosciente di non voler superare la metà campo.

è roba da prima categoria, che alla mancata sostituzione di pavlovic (muah) manco ci si arriva.

sono "dettagli" fondamentali, trattati senza il minimo rispetto dei criteri logici.

si parla di logica non di calcio.

ma perché? 

Edited: 3 settimane  fa

RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 871
27/11/2017 07:50  

Ieri veramente imbarazzante e senza senso...come le dichiarazioni a fine gara.....

lunedi non si sentono ragioni e spero che la società faccia il suo tenendo i prezzi bassissimi perché lo stadio adda essere pieno....è troppo importante con ludinese.

intanto il sciasciuolo ha esonerato Bucchi....peccato...


RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
27/11/2017 08:28  

Peccato per Bucchi. Ma almeno abbiamo salvato Pecchia.

Italiano su Budimir l'errore è non farsi ammonire contro il Genoa, in fondo dopo l'Udinese c'è il Sassuolo, e poi il Chievo. Quindi sarebbe restata comunque la spada di Damocle sulla sua testa.

Il punto non è che salta l'Udinese, il punto è che salta una delle 3, impossibile dire a priori quale delle 3 sia preferibile.

Sinceramente delle 3, lo scontro diretto più diretto, è col Sassuolo almeno sulla carta, quindi niente drammi e spazio a Simy con Tonev vicino.

Ragazzi ieri sera è stata una passerella, ci sarebbero molte cose da dire, da Pavlovic a Rohdén, da Tonev ad Ajeti, fino ad Aristoteles, ma è meglio non dire niente e pensare all'Udinese quando servirà una prestazione all'altezza, anche un punto va bene purché ci sia la prestazione che manca dal Dall'Ara ormai.


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 871
27/11/2017 09:42  

Ieri è stata a dir poco imbarazzante al tiro di De Sciglio ho girato a medicina 33....era più movimentata dello JStadium!!!

Copia ed incolla di Roma Crotone dello scorso anno...anzi peggio....almeno li abbiamo superato la metà campo 3/4 volte con due passaggi consecutivi, ed era la Giuve due o forse tre.....mortificante....

Se questo è l'andazzo non andiamoci proprio in quegli stadi od almeno avvisiamo i tifosi che si fanno migliaia di km

Oggi sono molto mortificato e sinceramente mi aspetto un lunedì totalmente diverso, alle parole post partita mi è venuta in mente la striscia che girava l'anno passato di quel tifoso che parlava dei punti da fare


RispondiQuota
kroton
Membro in vista
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 49
27/11/2017 09:54  

il risultato ci può stare ci mancherebbe. la cosa imbarazzante delle ultime due giornate e il non gioco. non siamo mai riusciti a impensierire sia perin che buffon. almeno una azione in 180 minuti la si vuol fare? cosa sia successo dopo la pausa? serve una strigliata ma di quelle toste.  Il beneveto a torino ha fatto più figura.


RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
27/11/2017 10:17  

Il Benevento a Torino ha passato la metà campo meno volte di noi, trovando il gol su una punizione casuale.

Ok le critiche ma paragonarci al Benevento mi pare eccessivo.

Poi cosa c'entra Juve 2 o 3? Vi rendete conto che la juve 3 gioca con Mandzukic - Dybala?

E poi che è sta storia di paragonare la partita di ieri a quella del Genoa? Col Genoa abbiamo fatto pena, ma nonostante ciò almeno 3-4 volte in porta abbiamo tirato.

Non condivido minimamente questo disfattismo.

Il Genoa ha fermato la Roma, rischiando di vincere. Giusto per farvi capire le potenzialità del Genoa che, torno a ripetere, non avrà problemi di salvezza.

Spesso confondete il confine tra demeriti nostri a meriti avversari, per esempio la vittoria di Bologna è a mio avviso gran parte dovuta a demeriti del Bologna, mai rientrato in campo nel secondo tempo.

Calma ragazzi, con l'Udinese rivedremo una squadra che farà la guerra, ma sappiate a priori che il risultato dipenderà anche dalla prestazione degli avversari il cui valore è inopinabilmente superiore al nostro.


RispondiQuota
StRaNo_KR
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 810
27/11/2017 10:19  

ma di Cordaz ne vogliamo parlare? che sono 3 partite che fa cose ottime ma poi fa qualche cazzata?

le due punizioni a bologna, contro il genoa per me doveva uscire a prendere lui la palla senza che arrivasse a rigoni, e ieri sul gol di de sciglio toglie le mani invece di allungare le braccia 

 

P.S. il 30 abbiamo la coppa italia, spero che si presenta con le riserve


RispondiQuota
BigPoppa
Membro stimato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 396
27/11/2017 11:30  

Il mister ieri non ha pensato a fare turnover, ma ha messo la formazione che per lui era la migliore per mettere in difficoltà la Juventus, quindi non ha molto senso ragionare su chi avrebbe potuto o non potuto far giocare in ottica appunto di riposo o gestione delle energie etc.
Formazione che in fase difensiva, quindi 90% del tempo circa, passava da essere un 352 a un 5311 a seconda della dinamica dell'azione.
Sulla destra Sampirisi seguiva Douglas Costa mentre Nalini si abbassava su Alex Sandro. Dall'altra parte Pavlovic molto più "fermo" rispetto a Nalini controllava Liechtsteiner, mentre Ceccherini usciva spesso su Dybala anche fino alla trequarti. Al centro Ajeti vs MAndzukic.
In mezzo al campo Barberis e Rohden accoppiati con Marchisio e Matuidi.
Mandragora sacrificato aveva il compito di contrastare Barzagli quando impostava e di allargarsi quelle poche volte che recuperavamo palla e provavamo a uscire.

Peccato perchè il primo tempo abbiamo tenuto molto bene secondo me, concedendo solo le due occasioni Matuidi e il colpo di testa di Mandzukic.
Avanti Nicola si è affidato alla velocità di Tonev per provare a essere pericolosi, come nell'occasione dell'ammonizione di Benatia, o come quando poteva puntare in velocità l'ultimo uomo bianconero e invece ha tirato da 40 metri o anche quando in area di rigore sulla sinistra ha deciso di tirare invece di metterla in mezzo con Rohden solo al limite dell'area.

Altro rimpianto per come sono arrivati i primi due gol. Il primo di Mandzukic col croato che era l'unico juventino in area di rigore e che poteva e doveva essere controllato meglio, tra l'altro su cross dalla trequarti di Barzagli quindi abbastanza prevedibile come dinamica e traiettoria.
Il secondo vabbè, primo gol da professionista dopo 180 partite con tiro da fuori area che neanche Veron l'avrebbe colpita così bene, e abbiamo detto tutto.

Come non eravamo da Europa League dopo Fiorentina/Bologna non siamo certo spacciati dopo queste due sconfitte.
Ma sarà comunque importante resettare mentalmente, ritrovare la tranquillità giusta perchè in queste tre sfide ci giochiamo tanto, e fare risultati positivi ora partendo da lunedì metterebbe tutte le cose a posto.

(RIP Ukrmilano)


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 768
27/11/2017 11:38  

ragazzi, vorrei ribadire un concetto.

non commentiamo affatto juventus-Crotone in sè, dai.

cerchiamo di essere seri, abbiamo avuto l'onore di esserci e di resistere un tempo.

 

grazie società, di cuore... grazie.

e noi immensi.

 

detto ciò, c'è un "però" grande come una casa.

1) "però" su budimir mi incazzo.

pavi, budimir è un centravanti, mica è gattuso.

e non c'è scritto da nessuna parte che avrebbe dovuto saltare una delle prossime tre partite.

 

pochi giorni fa, avevo fatto la battuta su un'ammonizione preventiva, per saltare la juve, ti ricordi?

ecco.

budimir, COMUNQUE non avrebbe dovuto farsi ammonire nè ora nè dopo, e qui l'allenatore conta.

e per minimizzare il rischio non avrebbe dovuto giocarla.

 

2) sostituzione palese almeno di pavlovic, non dico mandragora (ancora una volta inguardabile), e tonev (indecente), ma pavlovic...

 

1+2) per l'appunto, noi pensiamo a fare le cose ovvie, che poi, se la juve ci fa 6 golli, non ce ne deve sbattere una ceppa.

però... se non facciamo le cose ovvie, e la juve vince al 96° con un autogol di gomito di cordaz, io personalmente m'incazzo come una iena, peggio del 6-0.

 

perché l'ovvio, sul giudizio definitivo, conta eccome.

 

è l'assurdo che diviene insopportabile, non la sconfitta contro la Juventus, che paradossalmente... è quasi ovvia.

Edited: 3 settimane  fa

RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 588
27/11/2017 12:05  

Per me sottovaluti il lavoro sporco e di interdizione che fa Budimir.

Certo ieri non ha senso prendere quel giallo (che per me non c'era), così come non esiste l'ammonizione presa a Roma per simulazione.

A Bologna è stato ingenuo, ma in generale il suo sgomitare costante è fondamentale e se il prezzo da pagare sono 2 giornate di squalifica all'anno lo pago volentieri.

Certo è che con un po' di scaltrezza trattieni la maglia di Izzo al 90' e abbiamo finito di discutere.


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 871
27/11/2017 12:06  

Io penso che nessuno qua stia bestemmiando perché ieri si è perso a Giuventus ma come si è perso.......

Ma diciamo che anche il come va beatamente a farsi benedire ed allora si sottolinea che dopo Genoa e Juventus adesso è fondamentale ritornare a sputare sangue e sudore e correre per 120'

Da queste 3 partite passa un buon 2/3 del nostro campionato...per questo mi aspetterei una buona prevendita a prezzi molto ma molto contenuti...alla fine bene o male l'incasso sarebbe lo stesso ma avresti almeno 4-5.000 persone in più!!! e già non è facile giocando di lunedì alle 19.00.... ma che cazzo di orario è????


RispondiQuota
Pagina 2 / 3 Indietro Avanti
  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati