Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

CROTONE - Genoa 13a Giornata Serie A TIM 2017-18  

Pagina 2 / 5 Indietro Avanti
  RSS

crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 508
13/11/2017 03:51  

La mancata qualificazione della nazionale italiana di calcio ai Mondiali di Russia 2018 rischia di costare alla Fifa una perdita di circa 100 milioni di euro rispetto all’ultima edizione del Mondiale. Lo riporta l’agenzia ANSA che cita fonti televisive qualificate.

«Fra Rai e Sky la Fifa aveva incassato circa 180 milioni di euro dai diritti tv per il mercato italiano. Senza gli azzurri sarebbe difficile andare oltre gli 80 milioni di euro», spiega all’ANSA un alto dirigente televisivo.

I diritti tv per l’Italia, venduti dall’advisor M&P Silva per conto della Fifa, sono ancora da assegnare. A differenza della Serie A, per la coppa del mondo il prodotto free vale più di quello destinato alla pay tv.

Il ct dell'Italia, Gin Piero Ventura (Insidefoto.com)
Il ct dell’Italia, Gin Piero Ventura (Insidefoto.com)
L’impatto di una mancata qualificazione dell’Italia sarebbe ancor più evidente in questo bando, il primo in cui ci si attende concorrenza sul mercato in chiaro, visto che oltre a Rai (che ha con la Figc un contratto da 26,3 milioni di euro per i diritti tv delle partite delle varie nazionali) e Sky potrebbe inserirsi nella partita anche Mediaset, secondo le indiscrezioni ricorrenti negli ultimi mesi.

Un Mondiale senza Italia, infine, pesa anche sulle casse dell’erario: può valere anche un milione di euro in meno per il Fisco, a tanto equivale infatti il gettito prodotto dalle giocate sugli azzurri, che hanno mosso 19 dei quasi 268 milioni di euro di raccolta. L’Italia al Mondiale, insomma, conviene a molti. Ma il business, se ne facciano una ragione Ventura e Tavecchio, non fa gol.


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro importante
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 684
13/11/2017 13:54  

questo è quello che hanno combinato a noi e all'Olanda.

è un vero scempio, ma di cosa ci si stupisce, per ciò che è accaduto?

guardate i gironi in verde, osservate il girone D, E e I e ditemi voi.

bastava togliere un paio di nazionali da quei gironi, metterli nel gruppo A e nel gruppo G, e si starebbe parlando di altro, almeno fino a oggi.

(non so se vi rendete conto che, se giochiamo con la Svezia, è soltanto perché la stessa ha messo sotto l'Olanda, a me viene da vomitare)

Edited: 6 giorni  fa

RispondiQuota
crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 508
13/11/2017 14:27  
Pubblicato da: Italiano Medios

questo è quello che hanno combinato a noi e all'Olanda.

è un vero scempio, ma di cosa ci si stupisce, per ciò che è accaduto?

guardate i gironi in verde, osservate il girone D, E e I e ditemi voi.

bastava togliere un paio di nazionali da quei gironi, metterli nel gruppo A e nel gruppo G, e si starebbe parlando di altro, almeno fino a oggi.

(non so se vi rendete conto che, se giochiamo con la Svezia, è soltanto perché la stessa ha messo sotto l'Olanda, a me viene da vomitare)

Se continui a snobbare tutte le partite dei gironi (mondiali, europei, amichevoli etc etc), giocando solo i quarti e gli ottavi dei grandi tornei, ti ritrovi immancabilmente in una classifica del ranking che non ti permette di guadagnare la testa di serie in un girone di qualificazione. E' il solito Italy style. Come contro l'Albania due mesi fa: tanto ormai siamo arrivati secondi, dobbiamo fare lo spareggio ed allora giochiamo alla cazzo a Tirana. Ben ti sta. Te la vai a guadagnare la qualificazione. E poi vai a Stoccolma per fare la partita di merda che hai fatto.

Se non fosse che ci andrebbe la Svezia al nostro posto, sarei quasi contento se rimanessimo a casa. Sarebbe il punto zero del calcio italiano da cui ripartire. Altrimenti, si va ai Mondiali, ci dimentichiamo di come ci siamo arrivati, arriviamo ai quarti di finale, sfiorando una semifinale perdendo ai rigori e poi parliamo di grande attaccamento e sofferenza, ma gli arbitri ci hanno svantaggiato. Ed i vertici ne escono addirittura rinforzati. 

 


RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 521
13/11/2017 14:43  

Le regole sono sbagliate, è anche vero che se riesci a vincere in casa contro l'Armenia all'ultima giornata di qualificazione agli Europei sei in prima fascia e non prendi la Spagna, ricordo qualcosa di simile o sbaglio?


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro importante
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 684
13/11/2017 16:44  

ragazzi, si fa una grossa confusione, un casino inimmaginabile e il discorso si dilunga sempre all'infinito.

"ci sono troppi stranieri in italia"

"il calcio italiano è diventato uno schifo"

 

sì, ok.

ma cosa c'entra tutto questo con una partita di 100 minuti?

ma veramente si possono sentire sti discorsi?

 

senza andare troppo nello specifico.

le stesse, identiche premesse, valevano prima della semifinale euro 2012: italia-germania 2-1 doppietta di balotelli, assist di cassano e montolivo.

le stesse, indentiche premesse, valevano prima degli ottavi di finale euro 2016:  italia-spagna 2-0 goal di chiellini e pellé, assist di darmian.

questo è quello che abbiamo visto, ragazzi.

Buffon;

Barzagli, Bonucci, Chiellini;

Florenzi (dal 39' s.t. Darmian), Parolo, De Rossi (dal 9' s.t. Thiago Motta), Giaccherini, De Sciglio;

Pellè, Eder (dal 37' s.t. Insigne).

eh già... 3-5-2, con giaccherini che si staccava.

 

ma di cosa stiamo parlando?

i meccanismi dei tornei con gare secche non hanno niente a che vedere con i campionati fatti di andata e ritorno.

 

ecco, se il campionato del mondo si giocasse come la Serie A, sono sicuro che ne vedremmo delle belle, e alla lunga, potremmo riscontrare davvero la qualità del nostro calcio, che APPARE inevitabilmente al ribasso rispetto agli anni d'oro.

anche io mi ripeto spesso che il crotone di pasino vincerebbe tranquillamente il campionato cadetto, che il crotone di jeda si salverebbe a occhi chiusi in questa Serie A, che il "nostro" gabionetta farebbe almeno 10 golli, o che il brescia di baggio e hubner sarebbe potuto arrivare di poco sotto alla roma odierna.

tutto ciò, però, sta nelle ipotesi, andrebbe dimostrato.

 

nel caso in cui si giocasse un campionato del mondo come il torneo di Serie A, allora sì che si potrebbe (eventualmente) ricreare un RANKING vero (con annesse cause e conseguenze) e dire che il campionato italiano riserva troppo spazio agli stranieri o non è più quello degli anni '80, '90.

ma senza questa impossibile (per ovvi motivi) condizione, si discute di fuffa.

ed ecco che una gara qualsiasi, a certi livelli (di tali si parla ANCHE se giochi contro la svezia), può riservare delle sorprese, perché, ad esempio, a un tizio di nome zidane, nonostante la sua immensa qualità, classe, forza, può saltare la brocca, tirando una testata a un avversario.

 

i campionati, fra nazionali, hanno il loro fascino proprio perché esistono delle gare secche dove tutto può succedere, dove ci sono squadre che CASUALMENTE arrivano più in forma fisicamente all'appuntamento, potendo sovrastare compagini con qualità più elevata, perché il calcio di oggi è fatto prima di corsa, poi di sostanza.

 

e via di: il ciclo del calcio spagnolo è arrivato al termine (?!?!?!?), soltanto perché la spagna perse una partita che, se ripetiamo 10 volte, finisce 10 volte con un risultato diverso, a favore o contro.

 

ecco perché, tutto il discorsone sugli stranieri e sulla qualità del campionato italiano non ha alcun senso di esistere, in quanto li dirottiamo su 100 minuti di partita e 100 minuti non possono stabilire niente, specialmente su una squadra che, è vero, ogni tanto inciampa, ma spesso ha regalato in tempi recentissimi delle soddisfazioni immense con le MEDESIME, mi ripeto, PREMESSE.

cosa può c'entrare la presenza di simy nel crotone, con belotti che sfiora il palo in svezia-italia?

come se belotti (che è fortissimo DAVVERO, senza se e senza ma, e ce l'abbiamo NOI, l'italia) divenga all'improvviso un cesso, perché aristoteles è approdato a Crotone.

a me vengono le traveggole, per la connessione forzata fra discorsi che non ci azzeccano nulla, non si "parlano" nemmeno.

 

e vado più in là, persino su tavecchio, perché il qualunquismo spinto non mi piace.

ora, che sia inefficiente e ridicolo, lo possiamo dire per tante cose, ma non per la nazionale, anzi, tutt'altro, per me va elogiato e basta.

 

conte in nazionale (e non è una cosa da niente, è il top) se l'è inventato lui, e già questo gli da dei meriti incredibili, soltanto perché non solo ci ha pensato e ci ha provato... ma persino ci è riuscito!

quando conte ha lasciato... mettiamoci nei suoi panni, avanti: chi avremmo convocato lì, col budget a disposizione?

perché si fa presto a dire: "ventura è quello che è", sì, ma non credo che in quel momento storico, mourinho avrebbe voluto allenare l'italia... forse potevamo pensare a Guidolin, ok, però non è che col senno del PRIMA, si poteva ipotizzare una realtà simile a ciò che stiamo "vivendo" adesso.

 

dopo tutto ciò, chiudo traducendo meglio:

il discorso sul miglioramento del calcio italiano (che secondo me è davvero troppo più radicale rispetto alle solite chiacchiere), NON C'ENTRA NULLA COI RISULTATI DELLA NAZIONALE.

bisogna smetterla con questo collegamento.

il miglioramento del calcio italiano c'entra soltanto col miglioramento del calcio italiano.

 

però poi mi spiegate di chi è la colpa (o il merito, ovviamente) che un tale di nome Cristiano Ronaldo nasca in Portogallo.

l'italia, malgrado tutto, può ancora disporre di almeno sedici calciatori di altissimo livello, non prendiamoci in giro, perché se è vero che non abbiamo fenomeni in attacco, in difesa qualcosa fino a oggi l'abbiamo detta, eccome.

poi i risultati, ahinoi, rimangono casuali e imprevedibili.

come avviene in Crotone-Internazionale.

come avviene in Crotone-Fiorentina.

 

mondiale in brasile: per i verdeoro è l'anno giusto per tornare a vincere, sarà un festa incredibile, blàblàblàblà... la germania gli rifila 7 golli a domicilio :O

 

detto ciò, che ci siano allenatori più efficienti ed efficaci di altri, è vero, ma i tempi sono cambiati rispetto al passato: vogliono una paccata di soldi e sanno di entrare in una lavatrice di critiche... ecco perché, gli allenatori delle nazionali europee sono attualmente di seconda fascia rispetto agli allenatori più blasonati dei club, e per assurdo i capelli e i lippi vanno a fare soldoni in russia e in cina, persino con l'animo in panciolle, nell'eventualità di probabili risultati disastrosi.

Edited: 6 giorni  fa

RispondiQuota
StRaNo_KR
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 716
13/11/2017 18:32  

Aristoteles oggi ha giocato tutto il secondo tempo con il venezuela 


A Italiano Medios piace
RispondiQuota
Nando Parrado
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 138
13/11/2017 19:31  

Si sa qualcosa della questione stadio in vista di domenica?


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 789
13/11/2017 20:32  
Pubblicato da: Nando Parrado

Si sa qualcosa della questione stadio in vista di domenica?

Stanno vendendo i biglietti quindi dovrebbe essere tutto ok!


RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 789
13/11/2017 20:40  

Ita tutto giusto, se il calcio fosse solo di élite come in A ed un Crotone non ci sarebbe mai stato!

qua si parla di una nazionale che si fa le pippe e finquando non ci troviamo con la melma al collo non ci rendiamo conto....quando ha perso la Spagna o la Germania in amichevole?? 

Poi tu ti ritrovi laristo gatto che ha deciso di incaponirsi e ti lascia fuori il calciatore di maggior talento mettendo Gabbiadini che non gioca in azzurro da decenni e lo fai giocare insieme ad un altra punta quando tu sai che lui sta cosa la soffra, oltre che ha un cuor di leone come una bambola di pezza in uno scaffale...

mi metti jorginho a fare il Pirlo quando sai che lui gioca con passaggi brevi nel Napoli e Florenzi interno quando questo ruolo lo ha fatto si è no due volte in una vita.

inoltre decidi di giocarla non sulle fasce ma centralmente contro una squadra che sta costruendo una diga con lIkea...

Questo è incapunirsi....sarei d’accordo se si giocasse la panchina del Toro e non i mondiali....

mah speriamo bene....😱😱😱😱


RispondiQuota
crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 508
13/11/2017 21:33  

Vorrei non andare al Mondiale solo per non vedere ancora Candreva e Darmian

 

 

Edited: 6 giorni  fa

RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 789
13/11/2017 21:39  

Ma infatti togli Darmian ed inserisci Insigne!!

el sharawi tutta la vita!!


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro importante
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 684
13/11/2017 21:46  

no, scusate, va bene tutto e il contrario di tutto, ma ho trovato questa e non potevo non condividerla.

😀

 

cioé, vabbè, crea dipendenza...


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro importante
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 684
13/11/2017 21:50  

ed ecco qua...


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro importante
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 684
13/11/2017 21:59  

ci su i fantasmi... comunque florenzi <3 come si fa a non amarlo.

 

vai elsha.

vai gallo, fai stu cazz i chicchiricchì.

Edited: 6 giorni  fa

RispondiQuota
crotonecalcio
Amministratore Admin
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 508
13/11/2017 22:14  

Candreva ha il cervello di una gallina. Ed è un complimento.

 


A Italiano Medios piace
RispondiQuota
Italiano Medios
Membro importante
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 684
13/11/2017 22:18  

minchia.

rohden, ragazzi.

:O

 

dentro anche berna, cazzo quanto crotone in una gara del genere.

altro che off topic.

 

che nervoso, sto fondendo, non so voi, ma non ce la faccio più.

Edited: 6 giorni  fa

RispondiQuota
Italiano Medios
Membro importante
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 684
13/11/2017 22:32  

:'(

non ci si crede.

ci su i fantasmi.

:'(

 

jorgihno commovente, mah.

Edited: 6 giorni  fa

RispondiQuota
always1
Membro popolare
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 789
13/11/2017 22:41  

Fuori dai mondiali per un cretino ed un magnaccia!!!


RispondiQuota
Italiano Medios
Membro importante
Data registrazione:12 mesi  fa
Post: 684
13/11/2017 22:43  

che mazzata devastante... orribile.

e niente, si ricomincia con le cazzate, i vivai e tutto il resto.

 

i migliori li ha lasciati fuori e li ha fatti giocare mo.

Edited: 6 giorni  fa

RispondiQuota
PV2016
Membro importante
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 521
14/11/2017 00:42  

Fuori Buffon, Barzagli, De Rossi e spero anche Chiellini.

Dentro un CT con personalità e tanti giovani.

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

Umiliazione oggi? Ricordo un'eliminazione a causa di Nuova Zelanda e poi della Costa Rica.

L'unica colpa di Ventura è non aver avuto la forza di rinnovare veramente, siamo in ritardo di 4-8 anni sul cambio generazionale necessario, le colpe vanno divise fra Ventura, Lippi bis, Conte e Prandelli.

Siamo l'Italia, giochiamo in difesa in modo perfetto, verticalizzaziamo e la buttiamo dentro con 4 tocchi, non andiamo mai oltre il 40% di possesso palla, manco contro la Macedonia.

Ridateci l'Italia, quella dei CT a caso ma comunque vincenti e del toto 10. Che tanto in difesa non passa uno spillo, possiamo giocare anche con Iuliano, Apolloni e Materazzi, ma tanto non passa manco uno spillo.


RispondiQuota
Pagina 2 / 5 Indietro Avanti
  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati