Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

CROTONE - Cagliari 22a Giornata Serie A TIM 2017-18  

Pagina 2 / 9 Indietro Avanti
  RSS

BigPoppa
(@bigpoppa)
Membro stimato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 452
23/01/2018 18:25  

AHAHAHAHAHAHAHA quello che al 2 a 0 si alza e fa finta di tirare la sedia il top ahahahahaha

(RIP Ukrmilano)


RispondiQuota
orgoglio pitagorico 1923
(@orgoglio-pitagorico-1923)
Membro in vista
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 35
23/01/2018 18:43  

BigPoppa, quando parlavo dei 4 presenti ieri in trasmissione mi riferivo anche e soprattutto a te.
Francesco, oltre che un amico, è stato ed è il primo ad aver elevato la qualità.
Non dimentico, poi, quando Piero Pili seguiva la squadra anche sui campi della Provincia agli inizi degli anni novanta; ed il tuo sodale Salvatore ha determinato, anche e soprattutto attraverso lo spazio a te riservato, il salto definitivo.
E chiaro che anche altri, come ha giustamente chiosato Francesco in trasmissione,vanno elogiati. Ma la continuità di impegno e l'incidenza in termini sostanziali dell'apporto fornito da voi quattro è, ciascuno con le proprie qualità, una spanna sopra gli altri.


A BigPoppa piace
RispondiQuota
-paquito-
(@paquito)
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 164
23/01/2018 18:49  
Pubblicato da: orgoglio pitagorico 1923

BigPoppa, quando parlavo dei 4 presenti ieri in trasmissione mi riferivo anche e soprattutto a te.
Francesco, oltre che un amico, è stato ed è il primo ad aver elevato la qualità.
Non dimentico, poi, quando Piero Pili seguiva la squadra anche sui campi della Provincia agli inizi degli anni novanta; ed il tuo sodale Salvatore ha determinato, anche e soprattutto attraverso lo spazio a te riservato, il salto definitivo.
E chiaro che anche altri, come ha giustamente chiosato Francesco in trasmissione,vanno elogiati. Ma la continuità di impegno e l'incidenza in termini sostanziali dell'apporto fornito da voi quattro è, ciascuno con le proprie qualità, una spanna sopra gli altri.

il nostro sogno resta sempre italianomedio e zu totò in trasmissione


RispondiQuota
orgoglio pitagorico 1923
(@orgoglio-pitagorico-1923)
Membro in vista
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 35
23/01/2018 19:10  

Propongo di dedicare la seconda parte della trasmissione del giovedì interamente all'editoriale di Italiano Medio. Tra l'altro mi evitereste di cambiare canale per non sentire parlare di certe squadrette di serie C. E sentirli parlare di serie C che gli va stretta. Se penso che Fake town è in C perche è stata ripescata dalla D in C2 proprio l'anno prima che creassero la C unica e con 1500 spettatori pensano di meritare altri palcoscenici! O quegli altri che negli ultimi 30 anni hanno vinto sul campo solo un campionato di C2!
Venti milioni per costruire il ponte di Calatrava ed a noi neanche i due e mezzo per lo stadio.
Solo Crotone. La Calabria non esiste.


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 1034
23/01/2018 21:16  
"e questo è lo stadio Bentegodi...
...andiamo allo stadio, andiamo allo stadio!"
 


RispondiQuota
BigPoppa
(@bigpoppa)
Membro stimato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 452
23/01/2018 22:09  
Pubblicato da: orgoglio pitagorico 1923

BigPoppa, quando parlavo dei 4 presenti ieri in trasmissione mi riferivo anche e soprattutto a te.
Francesco, oltre che un amico, è stato ed è il primo ad aver elevato la qualità.
Non dimentico, poi, quando Piero Pili seguiva la squadra anche sui campi della Provincia agli inizi degli anni novanta; ed il tuo sodale Salvatore ha determinato, anche e soprattutto attraverso lo spazio a te riservato, il salto definitivo.
E chiaro che anche altri, come ha giustamente chiosato Francesco in trasmissione,vanno elogiati. Ma la continuità di impegno e l'incidenza in termini sostanziali dell'apporto fornito da voi quattro è, ciascuno con le proprie qualità, una spanna sopra gli altri.

Grazie per le belle parole, la cosa mi rende orgoglioso, personalmente, è che ho fatto e faccio tutto solo ed esclusivamente per passione e per amore del Crotone.

Salvatore è anche un grande. L'anno scorso e quest'anno è stato presente nel 95% delle trasferte, a sue spese e con enormi sacrifici, per lavoro ma spinto anche lui da una infinita passione per i colori rossoblù.

Permettimi di dissentire invece sul discorso serie C. A parte il lato pubblicitario/economico, a me piace seguire la C perchè mi aiuta a mantenere sempre i piedi per terra senza mai dimenticare da dove arriviamo e soprattutto il come ci siamo arrivati in A. Leggere Catania, Lecce etc. inoltre mi fa comprendere quanto siamo fortunati come tifosi e aiuta a valutare le cose in modo equilibrato, per quanto possibile. Sia i timparoli che i cosentini hanno sempre avuto la puzza sotto al naso e si sono sempre voluti sentire superiori, noi cerchiamo invece di essere diversi, mantenere l'umiltà e dimostrare di essere superiori sul campo e sugli spalti come da 20 anni a questa parte. 

(RIP Ukrmilano)


RispondiQuota
Cinu Santiku
(@cinu-santiku)
Membro affezionato
Data registrazione:5 mesi  fa
Post: 116
23/01/2018 22:22  

Concordo, è un piacere vedere il programma.

Uno dei pochi dove si parla di calcio in maniere davvero competente.

E poi su Sky mi tocca vedere Massimo Mauro...🤣 

Edited: 1 mese  fa

RispondiQuota
BigPoppa
(@bigpoppa)
Membro stimato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 452
23/01/2018 22:34  

Grazie Cinu. Complimenti anche a te per la competenza che mostri nei commenti. Quando vuoi venire ospite fai un fischio 😁

(RIP Ukrmilano)


RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 195
24/01/2018 16:07  
Pubblicato da: orgoglio pitagorico 1923

Se penso che Fake town è in C perche è stata ripescata dalla D in C2 proprio l'anno prima che creassero la C unica e con 1500 spettatori pensano di meritare altri palcoscenici!

Visto che è questo il metro di giudizio allora chiedo: tu invece con i numeri che fai in casa ed in trasferta, pensi di meritare il palcoscenico della serie A?

Non mi rispondere con la motivazione dei prezzi alti, che la gente non arriva a fine mese, che ci sono i saldi o con la fiera della Madonna di Capocolonna.


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 1034
24/01/2018 17:20  

minchia zio, ti manca soltanto la foto i palanca cu a maglia du napoli, ecchidè.

 

Edited: 1 mese  fa

RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 195
24/01/2018 17:41  

E come al solito quando uno fa una critica viene tacciato come catanzarese.

Poi scava scava e siete proprio voi che bazzicate sul loro forum.

Il mio quote era riferito a quanto detto sui cosentini. In ogni caso il succo non cambia. Al di là del bacino di utenza, la serie A a Crotone non tira. A prescindere dal costo del biglietto. Infatti cu si vuliva far a manciata con il raddoppio della tribuna aspettando i calabresi accorrere allo Scida.... ha rimast all'asciutto. Quest'anno nemmeno con Inter e Milan hai riempito quella cazzo di tribuna. E nonostante si abbia la fortuna che le altre calabresi facciano campionati "a perdere" dalla lega pro in giù. E poichè il meritare la categoria è stata associata al numero dei tifosi, non capisco perchè vi scandalizzate se lo stesso discorso viene fatto a parti invertite!


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 1034
24/01/2018 17:53  

ma quali critiche, e fatti furbo.

 

ma davvero qualcuno può essere convinto che le logiche del "tifo" possano essere diverse di città in città?

 

ogni città, in base alla propria popolazione, ha un numero di tifosi e conserva un numero di spettatori.

i tifosi vanno sempre allo stadio, gli spettatori vanno quando si vince.

 

poi, FRA I TIFOSI di diverse città, c'è un diverso calore, una diversa competenza, un diverso saper fare squadra, un diverso saper restare uniti nei momenti difficili.

crotone su questo è in serie a, e il resto sta dov'è.

 

la società del crotone a catanzaro non sarebbe durata un mese.

i calciatori del catanzaro arrivano con un sorriso e non vedono l'ora di scappare a gambe levate da quel posto.

il contrario di ciò che accade qui.

 

la differenza è evidente e SOSTANZIALE... ecco perché i tifosi e gli spettatori del crotone sono da SERIE A (e se la meritano TUTTA), mentre quelli a 90 km da qui stanno in zona play-out di serie c, dove meritano di stare.

tra le altre cose, la percentuale di tifosi è piuttosto infima... è semmai quella degli spettatori del quando si vince a essere quantitativamente nella media... e hanno un bacino che è quasi il doppio del nostro.

 

hai voglia che se la cantino e la suonino che loro sono un pubblico da serie a, però purtroppo non abbiamo colpa se non arrivano i successi... non abbiamo il pane.

mentre crotone avrebbe un pubblico che meriterebbe soltanto la serie d... non hanno i denti.

 

no, no, è l'esatto contrario... farebbero scappare anche nasser al-khelaïfi da lì.

Edited: 1 mese  fa

RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 195
24/01/2018 17:55  

Non hai capito niente di quello che ho scritto


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 1034
24/01/2018 17:58  

non mi piace come mi stai rispondendo, zio.

mi aspettavo un vafanculo e mi rispondi nel merito.

 

comunque, a parte il discorso sull'infiltrato o meno, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

il Bentegodi, con mia enorme sorpresa non ha fatto registrare il tutto esaurito.

il Bentegodi.

nella gara più importante dell'anno.

in Serie A.

 

i napoletani si stanno giocando lo scudetto.

qui non hanno riempito nemmeno mezzo settore ospiti.

i napoletani.

lo scudetto.

a una manciata di km da qui.

 

il calcio sugli spalti è finito.

crotone semmai è d'oro, nonostante i prezzi della tribuna e delle trasferte.

 

se fossimo stati negli anni 90, ci sarebbero voluti 2 ezio scida per noi e un altro per le tifoserie delle big.

Edited: 1 mese  fa

RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 1025
24/01/2018 18:04  

Però ITA mi sa che zio parlava semplicemente di numeriche....

Noi non siamo cavolo di riempire nemmeno lo Scida con il Napoli sotto Natale mentre altre realtà anche di serie inferiori, non parlo dei i cacanzammeri che loro tifano solo di bocca, muovono tanta ma tanta gente e questo conta tanto in serie A dove oramai comanda la Pay TV...se no i vari Caressa & C. cosa mangerebbero???

Dai noi a VR che è una colonia tra crotonesi e calabresi con l'Emilia ad uno schioppo eravamo 200....forse...tranne il compare Miku che se le fa tutte gli altri???

Mentre i Pugliesi ed i campani vanno ovunque.

Questo prescinde dal conto in banca o dal contesto sociale, perché la fame oramai c'è in ogni realtà....vedrai con il Cagliari....i soliti 8-9.000....spero di sbagliare ma è così.

Siamo sicuramente più seri e coscienti di molte altre piazze ma un po' borghesini lo siamo...


A zù totò piace
RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 1034
24/01/2018 18:14  

ho aggiornato il post sopra il tuo always, mentre lo stavi scrivendo.

per anni, amici mi dicevano che la Serie A per noi sarebbe stata improponibile che... dove la giochiamo?

ma te l'immagini crotone-napoli con il napoli in lotta per un posto nei quartieri alti? (manco lo scudetto).

 

e invece qui non sta arrivando nessuno, ogni domenica il settore ospite è mediamente (e mestamente) vuoto.

in serie c, persino fra alcune tifoserie senza blasone c'era più gente... perché la serie c... l'abbiamo fatta anni fa, quando il calcio sugli spalti era tutto.

 

inoltre "riempire lo scida" è relativo.

ci vogliono 17.000 persone per riempire IL NUOVO scida... e forse non ce ne rendiamo conto.

se fosse rimasto com'era, avremmo fatto soltanto dei tutto esaurito in sequenza e sarebbe sembrato un catino allucinante agli occhi degli addetti ai lavori.

 

allo zio non stavo mica dicendo che è un infiltrato (all'inizio mi puzzava parecchio, poi ci ho fatto il callo), però sai com'è, mi è venuto un flash sul secondo utente che ho postato (proprio quello, sia per come scrive, sia perché lì sopra si vanta di saper fare ricerche sui post vecchi per smerdare le persone, sia perché continua a ripetere che ci conosce "bene" in quanto lavora a crotone da più di 10 anni, sia perché in questo momento risulta online di là, sia perché non fa altro che sparlare dei vrenna che "sarebbero dei zù totò calabresi" e li schifa), e mo si è messo stranamente sulla difensiva... non me l'aspettavo proprio.

Edited: 1 mese  fa

RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 195
24/01/2018 18:18  

Eh sì....perchè mi passa la voglia di rispondere. La prima parte della tua disamina non fa una piega.

Sulla parte finale non mi soffermo perchè a quelli nemmeno li nomino.

La mia era una provocazione in risposta a quanto scritto da orgoglio pitagorico ma mi rendo conto che i discorsi a parti invertite non vi piacciono.

Non sono i tifosi a conquistare le promozioni sul campo. Ti trascinano ma sono i giocatori che ti fanno vincere le partite con una società forte alle spalle in tutte le sue sfaccettature. Ribadisco: i 1500 di cosenza non possono meritare altre categorie e tu invece che numeri fai? Quest'anno pure il Sassuolo ha una media spettatori in casa più alta della tua. Ti faccio un altro esempio. Il Benevento è una città come la nostra. Più o meno stesso bacino ma hanno vicino Napoli, Salerno ed Avellino. Devo aggiungere altro? Li stanno fecondando dalla prima giornata e pure continuano a tifare e ad andare in trasferta in massa. Vedi domenica a Bologna in 2500, a Torino contro la Juve in 2000! Fossimo stati noi al posto loro, credo che più di qualche abbonato avrebbe fatto fatica a venire allo stadio. E tu in Calabria a livello calcistico hai il nulla. Dimmi tu sti numeri quando li hai fatti in trasferta non negli ultimi 2 anni.....ma negli ultimi 10! Per questo ti dico che per quanto il calcio sia cambiato e non è più come una volta, la serie A a Crotone non tira più di tanto. Ricordo ancora i timori quando qualcuno scriveva che da altre province ci potevano fottere abbonamenti e biglietti  🤣 Restiamo con il nostro zoccolo duro di 3500/4000 tifosi. Non è una critica ma una realtà. Come ho scritto sopra, per il resto io sono d'accordo con te. Era una risposta provocatoria a quanto scritto da orgoglio pitagorico. Non volevo mica dire che non siamo calorosi o che non siamo da serie A!

Spero di essermi spiegato

Edited: 1 mese  fa

RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 195
24/01/2018 18:22  
Pubblicato da: Italiano Medios

 

 allo zio non stavo mica dicendo che è un infiltrato (all'inizio mi puzzava parecchio, poi ci ho fatto il callo), però sai com'è, mi è venuto un flash sul secondo utente che ho postato (proprio quello, sia per come scrive, sia perché lì sopra si vanta di saper fare ricerche sui post vecchi per smerdare le persone, sia perché lavora a crotone da anni, sia perché risulta online di là, sia perché non fa altro che sparlare dei vrenna che sarebbero dei zù totò calabresi), e mo si è messo stranamente sulla difensiva... non me l'aspettavo proprio.

se murenn 🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣  🤣 


RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 1034
24/01/2018 18:26  
Pubblicato da: zù totò
 
 
Quest'anno pure il Sassuolo ha una media spettatori in casa più alta della tua.
muah, zio.
 
 
ovviamente sono felicissimo di star dicendo cazzate, oramai era parecchio tempo che non ci pensavo più, e non ti avevo scritto per attaccarti, ma perché non mi sembrava giusto discutere qui sopra, di tifo, come si fa di la.
Edited: 1 mese  fa

RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:1 anno  fa
Post: 195
24/01/2018 18:29  

Padre, perdona loro, perchè non sanno quello che fanno.

Zù Totò vero Crotoniate


RispondiQuota
Pagina 2 / 9 Indietro Avanti
  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati