Benvenuto nella community di crotonecalcio.com

 

CROTONE - Atalanta 24a Giornata Serie A TIM 2017-18  

Pagina 1 / 8 Avanti
  RSS

Armando
(@a-gallo)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 267
05/02/2018 10:29  

 

Sab 10/2 alle ore 18:00

Edited: 4 mesi  fa


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1192
05/02/2018 16:56  

Zenga ospite a Tiki Taka....e chidè BIG ti fa fricare accussì....solo perché c'è la Satta!!!


RispondiQuota
-paquito-
(@paquito)
Membro affezionato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 242
05/02/2018 17:29  
Pubblicato da: always1

Zenga ospite a Tiki Taka....e chidè BIG ti fa fricare accussì....solo perché c'è la Satta!!!

vabò ca cu a mugghiera ca tena io mi stava a dubai at ca ezio scida


RispondiQuota
PV2016
(@pv2016)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1014
05/02/2018 19:48  

Avranno sicuramente una bella fetta di testa al Borussia Dortmund, ovvero l'appuntamento con la storia.

Dobbiamo sfruttare questo fattore.

Se replicassimo la prestazione di San Siro potremmo tranaquillamente uscire dal campo a testa alta e imbattuti.


RispondiQuota
orgoglio pitagorico 1923
(@orgoglio-pitagorico-1923)
Membro in vista
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 43
05/02/2018 20:11  

Prima di Verona dicevo che, nonostante i 6 punti di vantaggio, Chievo e Sassuolo sarebbero state tirate dentro. Oggi vi dico che con l'Atalanta vedrete qualcosa di GRosso.
L'estate scorsa mi sono convinto che la squadra si sarebbe salvata e qualcuno mi ha detto che lo avrebbe fatto giocando con il 433, con Nicola o con un altro. Perchè non è l'allenatore che fa la differenza. La differenza la fa la società, la fanno i giocatori, dai quali l'allenatore dipende, a meno che non si chiami Capello, Ancelotti o Allegri (limitandosi agli italiani). Quello di prima insisteva su Rodhen, ma non aveva Benali; insiteva su Stoian anche quando era fuori fase, ma non aveva Ricci e Nalini era quasi sempre indisponibile. Lo scorso anno l'ambiente era una polveriera, ma lui ha sempre tenuto il gruppo, che Zenga ha trovato sano, disciplinato ed atleticamente preparato. Aveva dei limiti tattici e, soprattutto, ha sempre affermato che il tasso tecnico della squadra non fosse all'altezza della serie A, bloccando ancora di più la mente dei giocatori. In questo Zenga è diverso, ma la prima cosa che ha chiesto è stata più qualità. Lo stesso Zenga poi ha sin dall'inizio individuato i due giocatori già in rosa a suo dire più dotati e da cui pretendeva di più. E sono proprio i due giocatori che, insieme a Trotta, ho sentito criticare più spesso e dalla maggior parte dei tifosi: Barberis e Stoian. Sul primo vedo che molti si stanno ricredendo. Sul secondo, nessuno può negare che a volte sia irritante, ma ha sempre cercato la giocata che consentisse la superiorità, perchè era l'unico che potesse garantirla, con tutti i suoi limiti. In passato alzava la testa e vedeva Rodhen; adesso Benali, Ricci e Nalini, che non considero a lui alternativo. Con le dovute proporzioni sarebbe come se si volesse sostituire Figo con Cristiano Ronaldo. Sabato prossimo fatemi vedere Nalini falso nueve con Stoian e Ricci ai lati; e se Stoian sarà il migliore in campo, L'Osvaldo ed i suoi seguaci tornino a divertirsi sui campi di serie C da cui hanno attinto la loro sapienza calcistica, lontano da quella serie A solo da poco scoperta dal vivo.
Solo CROTONE 1923
Fake town due serie sotto.


A Marika1991 piace
RispondiQuota
nuovocrotone
(@nuova-crotone-76-82)
Membro attivo
Data registrazione:4 mesi  fa
Post: 19
05/02/2018 21:04  

Se il calcio fosse una scienza esatta sabato sarebbe meglio far giocare la primavera. L’Atalanta dal mio punto di vista è allo stesso livello della Lazio e più  forte di Inter e Milan. Sono forti sia tecnicamente che atleticamente, si vede la mano di Borrelli  e sono messi in campo da un genio. A proposito di Gasperini ( il genio). Dovremmo accoglierlo per come merita, oltre alla promozione ci ha regalato il più bel calcio visto a Crotone e ha partecipato alla festa della promozione in serie A. Per fortuna il calcio non è una scienza esatta.


RispondiQuota
crotonecalcio
(@crotonecalcio)
Amministratore Admin
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 798
05/02/2018 23:19  

Martella non si è allenato. Probabile che salti la partita di sabato.

 


RispondiQuota
Erden
(@erden)
Membro in vista
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 35
05/02/2018 23:37  
Pubblicato da: nuovocrotone

Se il calcio fosse una scienza esatta sabato sarebbe meglio far giocare la primavera. L’Atalanta dal mio punto di vista è allo stesso livello della Lazio e più  forte di Inter e Milan. Sono forti sia tecnicamente che atleticamente, si vede la mano di Borrelli  e sono messi in campo da un genio. A proposito di Gasperini ( il genio). Dovremmo accoglierlo per come merita, oltre alla promozione ci ha regalato il più bel calcio visto a Crotone e ha partecipato alla festa della promozione in serie A. Per fortuna il calcio non è una scienza esatta.

Concordo su tutto, ma chi meglio di noi conosce Borelli? E le squadre di Borelli solitamente fino alla fine di febbraio non sono al meglio per poi correre il doppio delle altre in primavera. In più loro hanno il Dortmund il giovedì. Anche se sono forti non potevamo incontrarli in un momento migliore.


RispondiQuota
Peppino Scandale
(@peppino-scandale)
Membro stimato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 366
06/02/2018 08:29  

Crotone-Atalanta 10/02/2018 sabato ore diciotto:

I biglietti ridotti sono riservati agli Under 14 (sono considerati aventi diritto i nati dal 01/02/2004 in poi) e Over 65 (sono considerati aventi diritto i nati entro il 31/12/1952). I biglietti agli Under 14 sono vendibili esclusivamente in abbinamento al biglietto di un genitore o parente entro il 4° grado.


RispondiQuota
Marika1991
(@marika1991)
Membro importante
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 732
06/02/2018 13:43  
Pubblicato da: orgoglio pitagorico 1923

Prima di Verona dicevo che, nonostante i 6 punti di vantaggio, Chievo e Sassuolo sarebbero state tirate dentro. Oggi vi dico che con l'Atalanta vedrete qualcosa di GRosso.
L'estate scorsa mi sono convinto che la squadra si sarebbe salvata e qualcuno mi ha detto che lo avrebbe fatto giocando con il 433, con Nicola o con un altro. Perchè non è l'allenatore che fa la differenza. La differenza la fa la società, la fanno i giocatori, dai quali l'allenatore dipende, a meno che non si chiami Capello, Ancelotti o Allegri (limitandosi agli italiani). Quello di prima insisteva su Rodhen, ma non aveva Benali; insiteva su Stoian anche quando era fuori fase, ma non aveva Ricci e Nalini era quasi sempre indisponibile. Lo scorso anno l'ambiente era una polveriera, ma lui ha sempre tenuto il gruppo, che Zenga ha trovato sano, disciplinato ed atleticamente preparato. Aveva dei limiti tattici e, soprattutto, ha sempre affermato che il tasso tecnico della squadra non fosse all'altezza della serie A, bloccando ancora di più la mente dei giocatori. In questo Zenga è diverso, ma la prima cosa che ha chiesto è stata più qualità. Lo stesso Zenga poi ha sin dall'inizio individuato i due giocatori già in rosa a suo dire più dotati e da cui pretendeva di più. E sono proprio i due giocatori che, insieme a Trotta, ho sentito criticare più spesso e dalla maggior parte dei tifosi: Barberis e Stoian. Sul primo vedo che molti si stanno ricredendo. Sul secondo, nessuno può negare che a volte sia irritante, ma ha sempre cercato la giocata che consentisse la superiorità, perchè era l'unico che potesse garantirla, con tutti i suoi limiti. In passato alzava la testa e vedeva Rodhen; adesso Benali, Ricci e Nalini, che non considero a lui alternativo. Con le dovute proporzioni sarebbe come se si volesse sostituire Figo con Cristiano Ronaldo. Sabato prossimo fatemi vedere Nalini falso nueve con Stoian e Ricci ai lati; e se Stoian sarà il migliore in campo, L'Osvaldo ed i suoi seguaci tornino a divertirsi sui campi di serie C da cui hanno attinto la loro sapienza calcistica, lontano da quella serie A solo da poco scoperta dal vivo.
Solo CROTONE 1923
Fake town due serie sotto.

quanto mi esalti con l'odio verso i Bruzi.

Cosentino montanaro!!!

 


RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 238
06/02/2018 14:22  

Partita importante ma altrettanto lo sarà quella successiva a Benevento soprattutto si ni piamu i 3 punti u sabato.

Si stanno organizzando i pullman quindi lizat u culu da a seggia che i saldi gà vi lat puttaniat, a sagra da a vrasciola va sparat sa duminica e a festa da a Madonna è a maggio


RispondiQuota
Marika1991
(@marika1991)
Membro importante
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 732
06/02/2018 14:55  
Pubblicato da: zù totò

Partita importante ma altrettanto lo sarà quella successiva a Benevento soprattutto si ni piamu i 3 punti u sabato.

Si stanno organizzando i pullman quindi lizat u culu da a seggia che i saldi gà vi lat puttaniat, a sagra da a vrasciola va sparat sa duminica e a festa da a Madonna è a maggio

Uh uh uh uh uh uh uh uh

🍌 🍌🍌


RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 238
06/02/2018 15:07  
Pubblicato da: Marika1991
Pubblicato da: zù totò

Partita importante ma altrettanto lo sarà quella successiva a Benevento soprattutto si ni piamu i 3 punti u sabato.

Si stanno organizzando i pullman quindi lizat u culu da a seggia che i saldi gà vi lat puttaniat, a sagra da a vrasciola va sparat sa duminica e a festa da a Madonna è a maggio

Uh uh uh uh uh uh uh uh

🍌 🍌🍌

Quando ti ho messo sotto la mia ala, ti ho fatto diventare un hooligan.

Da quando hai preso la tua strada, sei ritornato a puzzar i latt


RispondiQuota
always1
(@always1)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1192
06/02/2018 15:30  
Pubblicato da: zù totò

Partita importante ma altrettanto lo sarà quella successiva a Benevento soprattutto si ni piamu i 3 punti u sabato.

Si stanno organizzando i pullman quindi lizat u culu da a seggia che i saldi gà vi lat puttaniat, a sagra da a vrasciola va sparat sa duminica e a festa da a Madonna è a maggio

Beh in questa mi aspetto almeno una trasferta tipo Salerno di due anni fa....ed a differenza delle altre fatte...questa è da fare da soli e senza famiglia al seguito ed in curva...diciamo che ritorniamo indietro di almeno una 15^ di anni....

L'ultima trasferta in pullman è stata proprio a BN...e non si giocava con la clava Totò senza che inizi a coglioneggiare...

Quanti miracoli che fa il KR!!!!

Visto che sei informato puoi dare maggiori info al riguardo???

Loro ci stanno aspettando in un modo che nemmeno possiamo immaginare.....poi parlano dei 1.000-2.000 a TO o RM...ma a KR erano 250...più...


RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 238
06/02/2018 15:49  

Always tu sei un vero crotoniate. Non come qualcun altro ca sta ca subba che si permette u lussu pure di fare ironia e u massimo ca sa fatt in trasferta è da a stanza suia aru bagno.

In ogni caso la curva sud sta organizzando i pullman. 25 euro + biglietto


A Italiano Medios piace
RispondiQuota
Italiano Medios
(@italiano-medios)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1277
06/02/2018 20:42  

siccome sono ancora sotto shock per quanto accaduto sabato mi collego senza leggere niente (ne ho di arretrati), soltanto per salutare zù totò vero crotoniate.

che finalmente si è ricreduto sul fatto che con zenga l'anno scorso europa league e quest'anno assieme al bologna...


A zù totò piace
RispondiQuota
zù totò
(@zu-toto)
Membro affezionato
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 238
06/02/2018 21:52  

ahahahaahha eh italiano italiano.... sicuramente Galter Zenghe sa il fatto suo soprattutto dopo che la società ha alzato il tasso tecnico della squadra ma Davide Nicola resta l'uomo della storia. Sono stati scritti svariati libri. E' stato celebrato in tutto il mondo. Per eguagliarlo bisogna quantomeno raggiungere lo stesso obiettivo. A maggio. Non a febbraio. Altrimenti, come si suol dire, sei come quello che si esalta picchì ci ha vist menzu picciunu a Belen e po s'ha fatt 40 anni i matrimonio cu a figghia i fantozzi. Eh però quel sabato sera a San Siro.....


RispondiQuota
ginxi5
(@ginxi5)
Membro attivo
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 13
07/02/2018 04:49  

c'è sempre chi, col dente avvelenato,  ci aspetta al varco...

il Benevento vuole cominciare la rincorsa da noi, ad Empoli invece si stanno esaltando:

(Zeman! @ 2/2/2018, 08:10) 

Personalmente tengo molto alla partita, ancora ricordo i cori irridenti dei tifosi del palermo...serie b serie b..ti porto via con me....bla bla bla....ben udibili in tv

...grande Zemmy …   l'unica nota positiva d'anno, è stato, finalmente, lo scioglimento del gemellaggio con Crotone....da aprile ne ho lette di cotte e di crude, e riconosco di essere molto, moltissimo, permaloso quando si tocca la mia città......così come, ancora ricordo quanto ho goduto, qualche anno fa, quando retrocesse la Reggina, dopo che l'anno prima, tutto lo stadio ci cntava SERIE B SERIE B.....la memoria di un tifoso non è da meno, come si suol dire, di quella di un elefante.

R'96

R’96

La penso anch'io come te marisstar. Prima o poi ripassera' anche il cadavere del Crotone....Basta aspettare sul greto del fiume...

 


RispondiQuota
PV2016
(@pv2016)
Membro famoso
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 1014
07/02/2018 08:02  

Con ogni probabilità Crotone - Atalanta si giocherà senza Martella, Papu Gomez e Caldara.

Non male queste due assenze, speriamo il Gasp faccia ulteriore turnover.


RispondiQuota
Marika1991
(@marika1991)
Membro importante
Data registrazione:2 anni  fa
Post: 732
07/02/2018 13:49  
Pubblicato da: zù totò

ahahahaahha eh italiano italiano.... sicuramente Galter Zenghe sa il fatto suo soprattutto dopo che la società ha alzato il tasso tecnico della squadra ma Davide Nicola resta l'uomo della storia. Sono stati scritti svariati libri. E' stato celebrato in tutto il mondo. Per eguagliarlo bisogna quantomeno raggiungere lo stesso obiettivo. A maggio. Non a febbraio. Altrimenti, come si suol dire, sei come quello che si esalta picchì ci ha vist menzu picciunu a Belen e po s'ha fatt 40 anni i matrimonio cu a figghia i fantozzi. Eh però quel sabato sera a San Siro.....

Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahaha

le lacrime Antó...!

💙♥️🍌


RispondiQuota
Pagina 1 / 8 Avanti
Share:

  
Caricamento in corso

Per favore Login o Registrati